C. in Comune: “Abbiamo cambiato parere. Se L’attuale Sindaco si ricandida, lo voteremo”

By on 28 aprile 2018

Abbiamo Cambiato Parere Se l’attuale Sindaco Cicero si candida un’altra volta, anche noi dell’opposizione lo voteremo.
Di seguito le motivazioni di questa assurda decisione.

In questi ultimi giorni, i Cittadini si saranno interrogati del perché il Sindaco ha querelato il coordinamento del gruppo politico di opposizione “Castelbuono In Comune”. Le motivazioni che circolano sono collegate al fatto che, con il nostro comunicato, come da normale e comprensibile dialettica politica, avremmo accusato il sindaco di perseguire nella sua azione politica “interessi personali”.

Si racconta infatti che lo stesso sia sempre pronto a querelare chicchesia!!!!.

Circola pure un aneddoto simpatico; a tal proposito, infatti, si dice che il nostro Sindaco una mattina di alcune settimane fa, fosse alquanto frastornato, proprio perché non aveva nessuno da querelare; allora prese carta e penna e… querelò se stesso, per l’uso improprio dell’auto blu, con spese a carico dei contribuenti. Mentre scriviamo la giurisprudenza si sta interrogando su come risolvere questo “apparente” conflitto di interesse che vede il querelante ed il querelato identificarsi nella stessa persona.

Del resto un Sindaco così tosto, deciso ed imparziale si può non votarlo?
Si può non votare un Sindaco che come prime azione ha nominato 3 Esperti, 10 consoli onorari, fatto affidare i lavori per le strisce pedonali e montato lo scaldabagno a scuola!!!

Si può non votare un Sindaco che dell’acqua che distribuisce ai suoi cittadini conosce praticamente tutto? Ne conosce le sorgenti, la formula chimica, la carica batterica, persino più delle autorità competenti ed infine tutti i numeri a memoria dei contatori del paese!!!

Si può non votare un Sindaco che consapevole dei tempi per le autorizzazioni necessarie per gli interventi nell’ area castellana, ha ben pensato di dotarsi di un “esperto” di comprovata professionalità e fede, di una ditta di fiducia, che con i soli costi del carburante 650 euro, ha proceduto alla rimozione delle Pietre .. per poterle rompere e lasciare all’abbandono… o sempre della stessa ditta che “a gratis” ha tagliato gli alberi!!!

Si può non votare un Sindaco che ha rinunciato e rinuncia ai finanziamenti di Fondazione con il Sud per il recupero dell’ex ospedale di Sant’Antonino per un centro diurno o per il Parco delle Rimembranze!!!

Si può non votare un Sindaco che rinvia, sine die, il cantiere per l’ampliamento del cimitero!!!
Si può non votare un Sindaco che ha fatto chiudere la scuola di San Leonardo, e magari non la riaprirà più!!!

Si può non votare un Sindaco che chiude il portone principale della casa comunale e prende una multa di 10.000 euro!!!

Si può non votare un Sindaco che esegue lavori in Zona Parco senza nessuna autorizzazione e anche lì viene multato, insieme alla stessa ditta “a gratis” e per ripicca scioglie la convenzione con le guardie venatorie!!!

Si può non votare un Sindaco che ha trasformato gli ambulanti in esercenti a posto fisso, anche negli incroci!!!
Per tutte queste ragioni, ma non solo queste, qualora il nostro Sindaco pensasse ANCORA di candidarsi, sappia che il nostro voto è assicurato e così certamente eviteremo la querela e metteremo il bavaglio.

Castelbuono in Comune
Il Coordinamento

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi