900€ raccolte per il giardino della Casina Castelli. Disponibili le ricompense presso PUTIA

By on 18 ottobre 2018

[Riceviamo e pubblichiamo] Da qualche giorno si è conclusa la campagna di crowdfunding online, organizzata dall’Associazione Castelli Di Pace, attivata per reperire le somme necessarie alla sistemazione del giardino e dell’orto della casina che fu dello scrittore castelbuonese Antonio Castelli.
Sono disponibili presso PUTIA, per chi ha già aderito ed anche per chi volesse farlo adesso, le “ricompense” messe a disposizione dall’associazione: le t-shirt “Passi a piedi passi a memoria”, le stampe “Campanili”, l’opera omnia edita da Sciascia Editore ed i CD Antonio Castelli. Parti del discorso contadino, a cura di Giuseppe Saja, in coproduzione con la Fondazione Mandralisca.
Circa 900€ raccolte grazie alla sottoscrizione via internet di tanti amici – ai quali l’associazione esprime la massima gratitudine – e soprattutto una grande occasione di visibilità, grazie a reading, aperitivi letterari e alla viralità della petizione online, intorno alla figura e alla poetica dello scrittore castelbuonese, di cui quest’anno ricorre il trentennale della morte.
Un buon risultato, non ancora sufficiente però a sostenere per intero l’ambizioso progetto, che incoraggia però a proseguire nella direzione della promozione e della valorizzazione del patrimonio immateriale e materiale lasciato alla comunità da Antonio Castelli e da sua moglie Liana Di Pace.

E’ possibile contribuire, oltre che presso Putia o il tesoriere dell’Associazione Gioacchino Cannizzaro, anche con bonifico bancario, con causale “Crowdfunding giardino” e comunicando via mail la ricompensa preferita, alle seguenti coordinate:

Associazione Culturale Castelli Di Pace

Iban: IT72P0200843220000105328632

BIC/SWIFT: UNCRITM1G96

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi