A “Passo di carretto” tra i tesori del Parco

[parcodellemadonie.it]L’Ente Parco delle Madonie in collaborazione con la Cooperativa Petraviva Madonie intende sviluppare un percorso culturale alla riscoperta delle antiche tradizioni agroalimentari e artigianali della Sicilia, terra che vanta delle peculiarità ambientali e tradizioni culturali uniche al mondo. A tal proposito presso Villa Sgadari del Parco delle Madonie, adesso gestita dalla Cooperativa Petraviva Madonie, verrà avviato un progetto culturale denominato “A PASSO DI CARRETTO”, un invito a conoscere ciò che costituisce l’anima della Sicilia, la bellezza del nostro artigianato e delle nostre tradizioni agroalimentari.

La molteplicità delle biodiversità e il ricco patrimonio di prodotti agricoli di qualità agricole e artigianali verranno mostrati assieme a delle VETRINE DI ECCELLENZA come “I CARRETTI SICILIANI, pezzi d’arte e di collezione dipinti rigorosamente a mano. Durante l’esposizione biennale dei carretti, verranno organizzati dei momenti di promozione dei prodotti agroalimentari madoniti e siciliani in genere. Saranno coinvolte le imprese locali e i diversi Enti pubblici e privati interessati alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari Siciliani.

L’Ente Parco delle Madonie, la Coop Petravivamadonie, l’Associazione Tan Panormi e Idimed vi aspettano quindi Domenica 31 Gennaio a Petralia Soprana presso Villa Sgadari dove sarà inaugurata una esposizione di carretti siciliani e verrà presentato il libro VERDURE SPONTANEE DI SICILIA (PROF. ROSARIO SCHICCHI E PROF.SSA ANNA GERACI. Seguirà una degustazione a cura dell’Istituto Alberghiero di Castellana Sicula IPSEOA e della Condotta Slow Food Alte Madonie , con i prodotti delle Aziende Barreca e Madre Terra Bio di Gangi, I Casi “I Marchi” di San Mauro, Associazione Fagiolo Badda di Polizzi Generosa, Agliata di Petralia Soprana, Consorzio di ricerca sui cerali “Gian Pietro Ballatore” Palermo.

Info: Mail: petravivamadonie@gmail.com Cell. 3283125303