A proposito di paure?

By on 18 febbraio 2013

La mia memoria, a differenza di quella di tanti italiani e siciliani, gode di ottima salute. Ricordo i percorsi politici di ognuno, mi restano impresse le promesse, gli slanci demagogici e persino alcuni dettagli.
Non è facile ad esempio trovare chi, nella semplificazione odierna, riferendosi agli anni politici di Berlusconi, ne conti (come è esatto) diciotto. Solitamente l’approssimazione, se vogliamo legittima, obbliga a riferirsi al “ventennio”, e non necessariamente per alludere a similitudini con le decadi del fascio. “Vent’anni”: questa è l’estensione berlusconiana comunemente utilizzata da tutti, e non diciotto. Poco importa direte voi, e così penso anch’io.
Se non fosse che oggi il sindaco, nella nota di stampa (“Le paure dell’avv. Polizzotto“) con cui motiva la sua personalissima trasmigrazione, ha specificato – con insolita precisione – “la Destra per la sesta volta in 18 anni verrà rappresentata da Berlusconi”. Così sono andata a cercare dove avevo già sentito altrettanto scrupolo in una disanima politica, e ci sono riuscita.
In un editoriale di dicembre de La Stampa dal titolo – guarda un po’ – “Le paure di chi ci guarda da fuori”, al secondo paragrafo Gianni Riotta scrive testualmente (qui il collegamento all’intero articolo):
« Dopo un lustro di rivolgimenti, la fine del terzo governo Pdl-Lega, la stagione dei tecnici di Monti, le primarie Pd, sarà l?attuale segretario del Pd, Bersani, a candidarsi per il centrosinistra, la destra, per la sesta volta in 18 anni, verrà rappresentata da Berlusconi, Casini prova a rimotivare il centro, mentre la sinistra radicale cerca di rientrare in Parlamento con Vendola. »

Sì, “ho paura” che non mi sbagliavo.
Se la premessa è copiata (il ragionamento poi è con evidenza del tutto personale), le conclusioni… le lascio a voi.

A proposito di Satira Danzante

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi