A Scillato, la Finestra dell’Attesa

?La Finestra dell?Attesa?
della compagnia Fiori di Carta e SpazioScena
torna sulla scena a Scillato il 9 agosto,
in Piazza Papa Giovanni XXIII alle 22.00.

La drammaturgia è di Clelia Cucco, Annamaria Guzzio e Stefania Sperandeo.
Monologhi magistralmente interpretati dalle tre attrici Clelia Cucco, Annamaria Guzzio e Stefania Sperandeo, dotate di grande professionalità e generose nel trasmettere forti emozioni.

La FINESTRA dell? ATTESA
Tre donne che riflettono su una tematica comune: l’attesa, nella duplice accezione temporale e di stato emotivo.
E si accorgono, guardandosi intorno,che la consuetudine all’attesa è piuttosto comune e forse universale.
Tutti, in fondo, aspettiamo qualcosa o qualcuno, per il solo fatto di essere nati…ecco così delinearsi, con l’aiuto di testi tratti dalla drammaturgia moderna, bozzetti che, tra  pensose riflessioni e considerazioni leggere, ci parlano di tante attese mediate dalla magia del Teatro che a volte è narrazione, a volte è immaginazione o pensiero ad alta voce.
Ma sempre e comunque serve per rispecchiarsi, risuonare, condividere?empaticamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.