Accusato di furto di energia, castelbuonese va a processo

Segnaliamo una notizia pubblicata oggi dal Giornale di Sicilia in un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino. Secondo la notizia, A.R., 53enne castelbuonese dovrà presentarsi a processo il prossimo 9 Aprile. L’accusa risale al 2014 ed è quella di essersi allacciato illegalmente alla rete del vicino di casa e aver rubato energia elettrica, fatto poi scoperto dai Carabinieri e dal personale Enel.

L’uomo dovrà quindi presentarsi a processo presso il Tribunale di Termini Imerese davanti al giudice monocratico Gregorio Balsamo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.