Al via i Cantieri di servizio a Castelbuono

Come già pubblicato il 19 febbraio scorso è stato completato l’iter burocratico per l’avvio dei primi tre cantieri di sevizio autorizzati e finanziati con decreti dirigenziali n° 8766 , 8794 e 8800.
Il quarto, che da notizie ufficiose risulta anch’esso approvato e finanziato, non è ancora stato notificato al Comune e, per il momento non può essere attivato.
A partire dal 17 aprile e per un periodo di tre mesi una trentina di lavoratori, uomini e donne di Castelbuono si occuperanno dei seguenti servizi:

  • Accompagnamento alunni e attività di supporto alla refezione scolastica.
  • Attivita’ di sistemazione degli archivi comunali e degli uffici comunali compreso anche il trasporto di materiali di magazzino.
  • Pulizia cunette, pertinenze edifici scolastici e spazi pubblici, aiuole e pozzetti, pulizia di strade extraurbane.

E’ ovvio che il primo gruppo di lavoratori, finito il periodo dell’anno scolastico in corso , sarà impegnato in attività diverse e , comunque , compatibili con il progetto medesimo.

Del lungo e laborioso iter burocratico e amministrativo regionale che ha riguardato questi progetti si è già detto abbastanza fino al punto di dubitare perfino della loro attuazione. Domani si comincia e questi dubbi saranno cancellati soprattutto dalla memoria degli interessati.
A noi oggi serve pensare che quest’inizio segni davvero un ‘inversione di tendenza occupazionale nella nostra comunita’ e rappresenti un reale auspicio per un futuro di lavoro dignitoso e duraturo per tutti.

L’Ass.re ai Lavori Pubblici Dr. Marcello D’Anna                                                  L’Ass.re al Welfare  Dr. Santino Leta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.