“Ambra”, di Simone Geraci. PUTIA inaugura la nuova mostra

By on 1 aprile 2017

Dopo la serigrafia, con il design di Bruno Munari e le illustrazioni di Les Oies, PUTIA cambia registro e torna sulla pittura di grandi talenti regionali. E’ la volta di Simone Geraci, giovane artista palermitano che collabora attivamente con diverse gallerie nazionali e con la casa editrice il Palindromo, di cui è direttore artistico. Una ricerca orientata verso l’analisi dell’individuo, di cui indaga le derive, le note psicologiche e introspettive.
Ambra” – questo il titolo della mostra – raduna figure androgine, terse e sognanti, imbrigliate all’interno di paesaggi geometrici, volumi solidi che sovrastano e immobilizzano i protagonisti dell’opera. Le figure rimangono inermi, come immerse – appunto – in un’ambra primordiale. Filtri e velature, oltre a ricoprire un ruolo compositivo ed estetico, diventano gabbie dai confini netti e decisi in cui l’individuo si ricolloca in un immutabile e a-temporale presente. Il colore pastoso dell’olio fa da contrappunto al nero opaco e profondo dell’ardesia, uno dei supporti privilegiati dall’artista. Oltre alle pitture su ardesia e su tela, presenti anche incisioni, che ripercorrono le stesse tematiche.

La mostra sarà inaugurata sabato 8 aprile alle 19 e sarà visitabile fino a domenica 7 maggio.

Vernissage sabato 8 aprile, ore 19.

PUTIA art gallery
Cortile poggio san Pietro, 3 bis
Castelbuono (PA)

info e contatti:
info@putia.eu
+39 329 45 68 226

 

Biografia

Simone Geraci nasce a Palermo il 20 dicembre 1985. Nel 2012 consegue il diploma specialistico in indirizzo grafica d’arte presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo, dove attualmente vive e lavora. Pittore, incisore ed illustratore collabora attivamente con gallerie nazionali e con la casa editrice il Palindromo, dal 2015 è responsabile della direzione artistica della stessa.

Solo Exhibitions:

2016
– Simone Geraci | Rot, Burning Giraffe Art Gallery, Torino.
– Camera Doppia #1 | Simone Geraci – a cura di Virginia Glorioso, Xxs Aperto Al Contemporaneo, Palermo.

2015
– Der Traum- a cura di Daniele Anselmo, Bobez Arte, Palermo.

2014
– L’armonia del Nero, Spazio Espositivo Di Francesco Siracusa, Agrigento.

Group Exhibitions:

2017
– Palermo17 – a cura di Giusi Affronti, La Piana Arte Contemporanea, Palemo.
– Orizzonti Siciliani Contemporanei, Arionte Arte Contemporanea, Catania
– Imago Mundi – Rotte Mediterranee, Zac – Zona Zisa Arte Contemporanea, Palermo

2016
– Premio Fam Giovani per le Arti Visive, Fam Fabbriche Chiaramontante, Agrigento.
– Contemporary 01 | Dal Virtuale Al Reale, Barbaroux 49, Torino.
– Tutti Dormono – a cura di Virginia Glorioso, Teidarium – Gymnasium Orto Botanico, Palermo.
– Luoghi Comuni – a cura di Virginia Glorioso, Santa Maria Del Piliere, Palermo

2015
– Camera Doppia #1 – Group Show, Xxs Aperto Al Contemporaneo, Palermo.
– Sicilian Rhapsody Iii, La Piana Arte Contemporanea, Palermo.
– Ritrovarsi – Festival Internazionale d’Arte Contemporanea, Sciacca (AG).
– Fleur, Catania Art Gallery, Catania.
– 11 X H ‘15 Caffè Letterario Hemingway, Modica (RG).
– Realismo Informale, Quam, Scicli.
– Primavera dell’arte 2015, Parco Archeologico, Gela.
– Young Sicilians, Rvb Arts, Roma.
– Di Luci e Colori, Catania Art Gallery, Catania.

2014
– Artisti Di Sicilia – Da Pirandello A Iudice. A cura di Vittorio Sgarbi e Giovanni Lettini, Castello Ursino, Catania.
– Dialoghi, #091lab, Palermo.
– Self[Ie]Portrait, L’altro ArteContemporanea, Palermo.
– Orientati a guardar le stelle, a cura di Antonio D’amico, Arionte Arte Contemporanea, Catania.
– Cloisonné, a cura di Floriana Spanò, Bobez Arte, Palermo.

2013
– ‘Aziza, Zac_Zisa Zona Arti Contemporanea, Palermo.
– Memorie, Palazzo Failla, Castelbuono (Pa).
– Coincisioni | Mostra Laboratorio di Incisione, L’altro Artecontemporanea, Palermo
– Extra Vergine Arte Territoriale di Origine Protetta, Casa Planeta, Menfi (AG).
– Ingresso Libero, Castello Chiaramontano, Racalmuto (AG).

2012
– E noi sull’illusione…, Galleria Biotos, Palermo.
– Grow Up – Cosa Faro’ Da Grande, a cura di Tiziana R, Pantaleo, Liceo Artistico Damiani Almeyda, Palermo.
– La Peste, a cura di Alessandro Bazan, Salvatore Davì, Palazzo Costantino, Palermo.
– S. Giacinto Ansalone, Eremo Di Santa Rosalia, Santo Stefano Di Quisquina, Agrigento.

2010
– Sweet Sheets Iii, Zelle Arte Contemporanea, Palermo.
– Sweet Sheets (Moves To Modica), Palazzo Delle Cultura, Modica.

2009
– Alloro, Colletiva Di Pittura, B&B Giardini Dell’alloro, Palermo.
– Mostra Artisti Finalisti Del Premio Nazionale Delle Arti 2007/2009, Palazzo Ducale Massa (Ms)
– Pluralità Segniche | 1° Rassegna Di Grafica Contemporanea, Nero D’oca-Studio D’arte, Palermo.
– Premio Europeo di Incisione Toto’ Bonanno | V Edizione, Palazzo Ziino, Palermo.

2008
– Primaverile Romana 2008 | Prendere Posizione 2008, Gallerie A.R.G.A.M., Associazione Romana Gallerie D’arte Moderna.
– Ex Libris | Biblioteca Di Bodio Lomnago 2008, Biblioteca Comunale Di Bodio Lomnago, Varese.
– Carte Incise, Galleria Il Corridoio, Palermo.
– Sweet Sheets, Zelle Arte Contemporanea, Palermo.

2007
– Premio Nazionale delle Arti 2007, Le Ciminiere, Catania.

Premi:
– Premio Nazionale Delle Arti 2007, Finalista – Sezione Incisione (2007)
– Premio Fam Giovani Per Le Arti Visive Premio Fam Giovani Per Le Arti Visive – Finalista (2016)

Art Fair:

2017
– Stand Burning Giraffe Art Gallery | Affordable Art Fair, Milano.
– Stand Bi-Box Art Space, Biella | Setup Art Fair, Bologna.

2016
– Ways Of Abstraction – Burning Giraffe Art Gallery | Setup Art Fair, Bologna.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi