Andiamo Oltre interviene sull’ordinanza del parcheggio al campo sportivo

By on 30 luglio 2017

[Riceviamo e pubblichiamo] Il 25 luglio, con Ordinanza sindacale n. 94, il Sindaco Mario Cicero, cambia la destinazione d’uso del campo sportivo “Luigi Failla” in parcheggio a pagamento, affidando la gestione alla A.S.D. Polisportiva Castelbuonese. Leggendo l’ordinanza notiamo alcune incongruenze che pongono interrogativi che di seguito elenchiamo.

1) Nell’ordinanza si legge che la tariffa orario è di 1,50 € per ogni ora di sosta per un massimo di due ore; e di 5€ per un massimo di sei ore. La rendicontazione da parte della A.S.D. Polisportiva deve essere fatta al Comune di Castelbuono alla fine del periodo di gestione e cioè al 15 settembre, considerando che la gestione, secondo quanto scritto nell’ordinanza, inizia il 24 luglio. 

2)L’A.S.D. deve anche di garantire le norme di sicurezza, con l’installazione di estintori (non è indicato il numero), installazione di apposita segnaletica ecc…

3) Nell’ordinanza si legge: “RITENUTO di dover intervenire per fronteggiare detta emergenza che si verifica in modo più significativo nel periodo estivo e soprattutto nei giorni in cui si svolgono manifestazioni, eventi, e concerti”; 

4) Nell’ordinanza si legge:APPURATO  che negli anni precedenti, a causa della scarsa disponibilità di aree adibite  parcheggio, gli utenti della strada erano soliti posteggiare su banchine e fasce di pertinenza stradale situate a confine con terreni, quindi,  a rischio incendio”.

                                                Qualche DUBBIO,  lo vogliamo però segnalare 

  • Secondo quale criterio è stata affidata la gestione alla A.S.D. Polisportiva Castelbuonese senza tenere conto delle altre associazioni sportive che usano, contestualmente,  il campo sportivo?
  • È stata fatta una stima per la rendicontazione?  Infatti, se si dovessero superare gli incassi per una cifra superiore ai 40.000 €, l’Amministrazione è tenuta a fare un bando di gara per l’affidamento dell’area. Dalla ordinanza non si evince l’impiego che avranno dette somme.
  • Esiste progetto, redatto da un tecnico, per quanto attiene alla sicurezza ed in primis alle  norme anti incendio vigenti e cioè:  numero e sistemazione auto, segnaletica verticale e orizzontale  e relativo numero delle vie di fuga dimensionate, posizioni degli idranti… come previsto  dal DM 1 febbraio 1986
  • Sono stati attuati gli adeguamenti risultanti dal progetto stesso, da parte dell’A.S.D Polisportiva Castelbuonse, come richiesto nella ordinanza? 
  • Il cambio di destinazione d’uso è stato fatto in conformità alla normativa vigente?

Secondo la giurisprudenza “le ordinanze contingibili e di urgenza, possono essere individuati, (nell’urgenza), cioè nella indifferibilità dell’atto, nella contingibilità, ovvero nella straordinarietà (accidentalità) e imprevedibilità dell’evento, nella temporaneità degli effetti del provvedimento, legata al perdurare dello stato di necessità”. 

Ciò pone un quesito: esiste un reale motivo d’urgenza che legittimi il cambio di destinazione d’uso senza passare dal Consiglio comunale? 

  • Al fine di aprire l’autorimessa/ parcheggio è stata presentata all’ufficio competente la segnalazione certificata (SCIA) da parte dell’A.S.D Polisportiva, secondo quanto previsto dal  D.P.R. 151/2011 
  • Per quanto riguarda la sosta “selvaggia” a ridosso dei terreni e sulle banchine, è stata fatta una ricerca di soluzioni alternative che possa veicolare la maggior parte degli utenti verso un parcheggio  non a pagamento com’è stato fin’ora?
  • E’ stata fatta un’indagine che abbia tenuto conto di altre aree di sosta prevedendo i collegamenti con mezzi alternativi?
  • Esiste il parere dell’Ufficio tecnico che garantisce l’adeguamento del Campo sportivo “Luigi Failla” a parcheggio?
  • Sono stati considerati gli effetti che la nuova destinazione d’uso comporterà al campo stesso?

Su questi quesiti gradiremmo che l’Amministrazione Comunale, e altri organi competenti, si pronunciassero.

                                                                                        MOVIMENTO ANDIAMO OLTRE

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi