Area artigianale, le associazioni di categoria chiedono che si provveda alla nomina di nuovi componenti della Giunta

By on 16 febbraio 2017

[Riceviamo e pubblichiamo]

Al Sindaco di Castelbuono Dott.Antonio Tumminello
Al Segretario Comunale Dott. Rosario Bonomo
Dirigente
Dott.ssa Patrizia Sferruzza
Dirigente
Arch. Fabio Mercurio
Al Presidente del Consiglio Arch. Annamaria Mazzola
AI Capigruppo Consiliari Pietro Mazzola
Rosario Castiglia
Dott. Giuseppe Fiasconaro

I sottoscritti Alessandro Antonio, La Grua Vincenzo, e Giambelluca Piero nella qualità di componenti della Commissione nominata, come previsto dal regolamento comunale per la Gestione dell’ Area Artigianale del Comune di Castelbuono ai sensi dell’ Art. 2 , in rappresentanza delle maggiori organizzazioni di categoria “ Asa Confartigianato , CNA , e Casartigiani”, avendo adempiuto insieme agli altri componenti della Commissione alle funzioni loro assegnate , avendo individuato i requisiti come previsto dallo stesso regolamento all’ Art. 7 per l’ assegnazione dei punteggi; essendo trascorsi i termini dei 10 gg per le eventuali osservazioni previste sempre nel regolamento ; considerato che tra i compiti assegnati alla Commissione vi era anche quella di indicare alla Giunta Comunale la proposta di assegnazione dei lotti e dei capannoni, che ai sensi dell’ Art. 8 del regolamento è di competenza della Giunta Comunale che con proprio atto deliberativo deve provvedere all’ assegnazione dei capannoni e dei lotti.
Venuti a conoscenza del fatto che la Giunta Comunale non può provvedere all’assegnazione dei suddetti per la acclarata incompatibilità di tre componenti della medesima e/o perché dimissionari e/o dimissionati che determina la mancanza del numero legale,

CHIEDONO

al Sindaco ed agli Uffici competenti, e al Consiglio Comunale,quali adempimenti ha, hanno ottemperato affinché si provveda alla nomina di nuovi componenti della Giunta, in sostituzione di quelli dichiarati incompatibili dimissionari o dimissionati; e/o di un organismo che possa tempestivamente adempiere all’ assegnazione dei lotti e dei capannoni tenendo conto delle indicazioni assunte a maggioranza dalla Commissione,

SI SOLLECITA

l’Amministrazione Comunale a provvedere tempestivamente affinché si possa dare corso finalmente dopo un lunghissimo calvario durato troppi anni e due generazioni, alle legittime aspettative delle imprese richiedenti inserite nella graduatoria, permettendosi di ricordare agli stessi amministratori che le imprese non precedono con i tempi della politica in quanto l’oggi è già domani.
Fiduciosi di un risolutivo e veloce riscontro, distintamente salutano

F.to
Antonio Alessandro

Vincenzo La Grua

Piero Giambelluca

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi