Avviso pubblico per la nomina di Direttore del Museo Civico

Si trasmette l’avviso pubblico relativo alla raccolta di candidature e manifestazioni di interesse per la nomina di direttore dell’Istituzione Museo Civico, per la pubblicazione sui Vs. giornali.

Si coglie l’occasione per prendere atto con rammarico delle dimissioni irrevocabili della Prof.ssa Marinella Bonomo da Presidente del Museo Civico, alla quale esprimo un sentito ringraziamento per la collaborazione, la dedizione e l’impegno profuso al servizio della comunità castelbuonese.

Un ringraziamento, altresì, va alla Dott.ssa Francesca Cicero, per l’attività espletata nel ruolo di direttore dell’istituzione comunale Museo Civico, con la quale purtroppo non si è riuscito ad instaurare quella sinergia necessaria ed indispensabile per raggiungere gli obiettivi  prefissati.

Il Sindaco  Dr. Antonio TUMMINELLO.

 


 

Comune di Castelbuono

PROVINCIA DI PALERMO

AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DI CANDIDATURE E MANIFESTAZIONE D’INTERESSE  PER LA NOMINA DI DIRETTORE DELL’ ISTITUZIONE MUSEO CIVICO

 
Il SINDACO

RENDE NOTO

 

che è indetto un avviso pubblico per la raccolta di candidature e manifestazioni d’interesse per la nomina del Direttore del Museo Civico con sede in Castelbuono nei locali del Castello comunale

 

Art. 1- Istituzione pubblica MUSEO CIVICO

 

L’ Istituzione pubblica MUSEO CIVICO è un ente dotata di personalità giuridica e di autonomia strumentale che svolge la sua attività nel rispetto dello Statuto del Comune, dei Regolamenti Comunali e degli indirizzi dettati dal Consiglio Comunale.

L’Istituzione museale si articola in quattro sezioni, storica, artistica, letteraria, etno-antropologica, ed in conformità a quanto espresso nel proprio Statuto, ha tra i propri compiti:

ñStrutturazione, allestimento , organizzazione, gestione del Museo Civico;

ñCreazione di un sistema museale urbano e territoriale integrato nella rete museale regionale, nazionale e internazionale;

ñAttività culturali;

In particolare l’Istituzione si occupa di:

  • acquisire risorse finanziarie sufficienti a garantire una adeguata gestione e conservazione del Museo e dei beni culturali conferiti;
  • consentire la migliore fruizione al pubblico delle attività museali e dei beni culturali acquisisti;
  • organizzare nei settori scientifici di competenza, mostre eventi, convegni, studi, ricerche e pubblicazioni e attività didattiche divulgative, anche in collaborazione con altri enti e istituzioni, nonché con organi competenti per il turismo, in particolare la regione Sicilia.

 

Art. 2- Ruolo e Compiti del Direttore

 

Il Direttore del Museo civico:

 

  • è nominato dal Sindaco, tenendo conto della natura e delle caratteristiche della Istituzione;
  • partecipa alle riunioni del Consiglio di Amministrazione, con funzioni di segretario;
  • provvede alle attività di raccolta, di studio e di didattica, riguardanti specifici settori del Muse, di cui è personalmente responsabile;
  • cura l’inventario generale di tutte le proprietà del Museo e lo aggiorna una volta l’anno;
  • formula un piano annuale per i lavori di restauro delle opere del Museo per la sistemazioni delle collezioni;
  • contribuisce all’organizzazione delle manifestazioni che si svolgono nell’ambito delle iniziative del Museo e predispone i preventivi di spesa per tali manifestazioni,
  • esprime parere sulla consultazione del materiale da parte degli studiosi;
  • vigila sul personale addetto al Museo.

 

Art. 3- Compenso annuale

 

L’incarico prevede un onorario professionale mensile di € 800,00 (ottocento/00), oltre I.V.A. ed oneri accessori se dovuti. La liquidazione del corrispettivo avverrà previa verifica della regolare esecuzione dell’incarico a carico del Museo Civico.

 

Art. 4 -Durata

 

La nomina avrà durata annuale con decorrenza dalla notifica della stessa.

 

Art. 5 Inquadramento del rapporto e natura dell’incarico

L’incarico oggetto del presente avviso non costituisce rapporto di lavoro subordinato, bensì di prestazione di lavoro autonomo ai sensi degli artt. 2229 e ss. del Codice Civile e non determina costituzione di alcun rapporto dipendente di impiego e subordinazione gerarchica o di inserimento di fatto in apparati organizzativi stabili legati allo svolgimento di funzioni proprie del Comune.

 

 

Art. 5 Requisiti Culturali e professionali richiesti

Per la partecipazione alla presente selezione sono richiesti i seguenti requisiti:

 

4.1requisiti di ordine generale:

  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali;
  • non essere stati interdetti o sottoposti a misure che per legge escludono l’accesso agli impieghi presso enti di diritto Pubblico;

Tali requisiti devono essere autocertificati ai sensi del D.P.R. 445/2000 e successive modificazioni.

 

4.2titolo di studio e requisiti di capacità professionale

  • Essere in possesso di un diploma di laurea (conseguita con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99) o laurea specialistica (nuovo ordinamento –secondo l’equiparazione di cui al Decreto del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 5.5.2004);
  • attitudine alla gestione ed organizzazione del personale;
  • una elevata attitudine all’innovazione, al lavoro in team e alla direzione di strutture complesse;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • Conoscenza delle lingue inglese e francese.

 

Art. 6 modalità della presentazione della domanda

 

Il presente avviso è pubblicato sul sito del Comune di Castelbuono e all’Albo Pretorio per quindici giorni consecutivi a partire dal 19 maggio 2014

Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire entro e non oltre martedì 3 giugno 2014 in modalità elettronica all’indirizzo sindaco@comune.castelbuono.pa.it oppure in alternativa a mezzo raccomandata A/R indirizzata al Sindaco P.zza S.Francesco Castelbuono 90013 PA con l’indicazione completa del mittente e la dicitura “manifestazione di interesse per la nomina a Direttore del Museo Civico”

Per ciascuna modalità di candidatura, dovrà essere allegato un curriculum vitae, datato e sottoscritto con autorizzazione al trattamento dei dati ex D.lgs 196/2003, e recante i riferimenti ai quali ricevere eventuali comunicazioni.

 

Si informa che il presente avviso e la successiva ricezione delle manifestazioni di interesse non vincolano in alcun modo l’Ente e non costituiscono diritti o interessi legittimi a favore dei soggetti coinvolti. Le dichiarazioni di manifestazione di interesse, infatti, hanno il solo scopo di comunicare la disponibilità all’eventuale incarico.

 

Il SINDACO

Dr Antonio Tumminello

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.