Bimbo di 9 anni ferito al volto e alle braccia da un petardo

[gds.it] Un bimbo di 9 anni di Castelbuono in provincia di Palermo è rimasto ferito al volto e alle braccia dallo scoppio di un petardo. Il mortaretto sarebbe uno di quelli che erano rimasti inesplosi la sera prima durante una festa. Non si sa se il piccolo lo avesse preso in mano o la piccola bomba sia esplosa proprio mentre il ragazzino stava passando.

I sanitari del 118 chiamati a soccorrere il piccolo lo hanno trovato con gravi ferite provocate dall’esplosione. Prima il bimbo è stato trasportato al San Raffaele di Cefalù poi al reparto Grandi Ustioni dell’ospedale Civico. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Cefalù che stanno cercando di individuare le responsabilità di quanto successo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.