“Cantine aperte 2013”, degustazione e non solo all’Abbazia Santa Anastasia

[PALERMOTODAY] Domenica 26 maggio, dalle 11 alle 17, l’Abbazia Santa Anastasia (Castelbuono) accoglierà l’evento “Cantine aperte 2013”, con il tour della cantina, animazione e degustazione dei prodotti.

Anche quest?anno l?antica abbazia benedettina aprirà le proprie porte al pubblico. L?evento non si limiterà a un semplice tour delle cantine. Sono previste infatti una serie di animazioni e degustazioni di vini e prodotti tipici madoniti, intrattenimento musicale per l?intera giornata in compagnia del “Crazy Trio”, nato dall?incontro tra il sassofonista e compositore Michele Mazzola, il fisarmonicista Nicola Rocco e il batterista Antonio Leta. Il trio proporrà un vasto e variegato repertorio che spazia dalla musica classica al folk, dal jazz alla musica leggera, il tutto rivisitato in chiave personale e moderna. L?inusuale connubio tra la batteria, la fisarmonica e sax consentirà all?ascoltatore di apprezzare le infinite e diverse ?sfumature? dei tre strumenti, che hanno origini e storie diverse e che lo lasceranno come ?sospeso? tra presente e passato.

Sarà presente una mostra-mercato che vedrà protagonisti alcuni artigiani portatori di mestieri dimenticati, un vero e proprio viaggio nell?arte: dalla dolcezza delle bambole di pezza alla fantasia dipinta sulle terrecotte, pezzi unici di bigiotteria fatta a mano, si potrà riscoprire l’arte del ricamo e dell’uncinetto e farsi trasportare in tempi lontani con le “coffe in paglia” e le borse in stoffa. L?evento, che vedrà protagonisti anche i più piccini, avrà uno spazio dal nome “Nell’isola che non c’è“, un mondo incantato, curato dall’associazione “Volta La Carta” che con un piccolo contributo intratterrà i vostri piccoli nella sua rinnovata area giochi ispirata al mondo di Peter Pan. I piccoli potranno riscoprire giocattoli ormai dimenticati e sbizzarrirsi con i laboratori creativi, ed infine i più temerari potranno fare dei giri su simpatici asinelli. Costo d’ingresso: 15 euro. Per maggiori informazioni visitate il sito dell’Abbazia Santa Anastasia o chiamate al numero 0921.671959.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.