Casa Petraro, “I bambini delle classi prima elementare adottano gli alberi”

By on 3 maggio 2017

[Riceviamo e pubblchiamo] I bambini sono come gli alberi, per crescere hanno bisogno di tempo e di amore.

Continua il progetto del recupero delle aiuole vuote sul viale dietro il castello. Grazie al’impegno della coordinatrice scolastica Caterina Barone,i bambini delle classi prima elementar edell’istituto “Francesco Minà Palumbo” hanno realizzato su delle tavolette in legno dei disegni sul tema “L’albero” completati con i loro nomi che sono stati collocati, tramite sostegno, in ogni aiuola dove precedentemente erano stati messi a dimora delle piantine di frassino .
Casa Petraro vuole ringraziare per la realizzazione del progetto il Comune di Castelbuono, la dirigente scolastica Maria Cicero che ha creduto e stimolato il progetto.
Oltre alla professoressa Barone responsabile di educazione ambientale, si ringraziano le docenti Giuseppina Vaccaro, Angela Cicero, Concetta Macaluso, Loredana Ferrara e Francesca Lapunzina.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi