Castelbuono Ambiente srl. Bilancio consuntivo 2017 e dimissioni dell’Amministratore Unico

By on 27 marzo 2018

Il giorno 22 marzo 2018 l’Assemblea dei Soci ha approvato il bilancio consuntivo 2017 della Castelbuono Ambiente srl di conseguenza l’Amministratore Unico ha rassegnato le proprie dimissioni conformemente a quanto previsto dallo Statuto e alla volontà espressa dal Socio Unico di procedere a nuova nomina.
L’Assemblea ha accettato le dimissioni, fissando al 30 aprile 2018 il passaggio di consegne al nuovo amministratore.

I risultati economici ottenuti dalla Castelbuono Ambiente nel primo esercizio operativo sono eccezionali anche in considerazione dei record dei livelli di raccolta differenziata raggiunti.
Il bilancio consuntivo presenta un utile di euro 1.092,10 e un costo di servizio imputabile a Castelbuono Ambiente srl pari a euro 1.364.021,29.
Per ottenere il costo complessivo del servizio di raccolta RSU del 2017, a tale somma vanno aggiunti euro 142.782,50 per conferimenti in discarica ed euro 130.56292 equivalenti ai costi di gennaio 2017 operati dal precedente gestore.

Di conseguenza nel 2017, per la raccolta RSU, dalle predette cifre risulta il costo complessivo di euro 1.613.056,42, a fronte di euro 1.657.276,58 per il pari servizio nel 2016.
Castelbuono Ambiente srl ha dunque risparmiato euro 44.220,16 raggiungendo un risultato straordinario tenuto conto che si trattava del primo anno di esercizio e delle difficoltà connesse alla costituzione e avvio, dei maggiori costi di gennaio 2017 e dei ricavi provenienti dai consorzi CONAI prodotti solo per sei mesi (per un totale di euro 23.096,78).
Tale risparmio di spesa è stato inoltre accompagnato dall’incremento della raccolta differenziata dal 35,2% del 2016 al 53,05% del 2017 (che sale al 54% se si considerano solo i mesi di gestione di Castelbuono Ambiente srl).

Ciò significa che l’ambito territoriale di Castelbuono ha conferito in discarica 553.510 kg rifiuti in meno rispetto al 2016.
Occorre sottolineare che l’enorme risultato economico di risparmio di spesa è stato ottenuto tutelando ogni singola posizione lavorativa senza alcuna riduzione di personale, orario e retribuzione.
Il risparmio di spesa è stato peraltro la virtuosa conseguenza della riduzione dei costi ai soli indispensabili, strumentali e strettamente pertinenti alla gestione ed erogazione del servizio con forte spirito di responsabilità dell’azione societaria i cui frutti si stanno confermando anche nei primi mesi di gestione 2018 con ulteriore risparmio di spesa, maggiori ricavi e incremento della raccolta differenziata.

 

fonte: pag. Facebook della società

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi