Segnalazioni – Castelbuono .Org http://www.castelbuono.org Fatti e opinioni del tutto castelbuonesi. Mon, 17 Dec 2018 09:18:10 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.0.1 L’Associazione Anima Ignis organizza “… aspettando Babbo Natale…” http://www.castelbuono.org/lassociazione-anima-ignis-organizza-aspettando-babbo-natale/ http://www.castelbuono.org/lassociazione-anima-ignis-organizza-aspettando-babbo-natale/#respond Mon, 17 Dec 2018 09:03:11 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72121 L’Associazione Anima Ignis organizza “… aspettando Babbo Natale…” Quest’anno la notte di Natale può diventare ancora più speciale. Vuoi che il vero Babbo Natale venga a consegnare i regali ai tuoi bambini? È tutto possibile con il nostro servizio di Consegna regali a domicilio: voi lasciate i regali e le letterine sul pianerottolo e il nostro Babbo Natale, una volta entrato, dirà da […]]]> L’Associazione Anima Ignis organizza “… aspettando Babbo Natale…”

Quest’anno la notte di Natale può diventare ancora più speciale. Vuoi che il vero Babbo Natale venga a consegnare i regali ai tuoi bambini? È tutto possibile con il nostro servizio di Consegna regali a domicilio: voi lasciate i regali e le letterine sul pianerottolo e il nostro Babbo Natale, una volta entrato, dirà da chi ha ricevuto la letterina, sfoggiando la lettera dei bambini, farà le raccomandazioni (consigliate proprio da voi, es: Alessio promettimi che da oggi ti impegnerai a mangiare le verdure senza fare i capriccetti…) prima di consegnare i regali e concluderà con la lettura di una filastrocca natalizia e un bicchiere di latte con qualche biscotto.

Un’idea davvero Wow per la vigilia di Natale! Contatta Salti Matti “DiVuonix Events” al 3209114972  

Prenota oggi stesso

]]>
http://www.castelbuono.org/lassociazione-anima-ignis-organizza-aspettando-babbo-natale/feed/ 0
“I nonni: un viaggio attraverso i colori”. Mostra espositiva presso la struttura Domus Castello http://www.castelbuono.org/i-nonni-un-viaggio-attraverso-i-colori-mostra-espositiva-presso-la-struttura-domus-castello/ http://www.castelbuono.org/i-nonni-un-viaggio-attraverso-i-colori-mostra-espositiva-presso-la-struttura-domus-castello/#respond Sun, 16 Dec 2018 18:44:39 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72117 “I nonni: un viaggio attraverso i colori”. Mostra espositiva presso la struttura Domus Castello La mostra I nonni: un viaggio attraverso i colori ” nasce da un progetto realizzato dalla collaborazione tra la Cooperativa sociale “Humanitas” e l’Associazione “Un pennello per amico” nella persona di Marianna Madonia che da anni impegna gli ospiti della Struttura residenziale per anziani Domus Castello e della Comunità per anziani Padre D’Angelo in laboratori […]]]> “I nonni: un viaggio attraverso i colori”. Mostra espositiva presso la struttura Domus Castello

La mostra I nonni: un viaggio attraverso i colori ” nasce da un progetto realizzato dalla collaborazione tra la Cooperativa sociale “Humanitas” e l’Associazione “Un pennello per amico” nella persona di Marianna Madonia che da anni impegna gli ospiti della Struttura residenziale per anziani Domus Castello e della Comunità per anziani Padre D’Angelo in laboratori di animazione e creatività.

Il laboratorio rappresenta uno spazio per dare libera espressione non solo alla creatività di ogni individuo ma soprattutto offre la possibilità di “far parlare” le emozioni ovvero dare voce alle espressività e alle capacità di ogni singolo partecipante. Una delle finalità principali delle attività proposte è quella di stimolare e mantenere attive le capacità residue delle persone anziane che per diverse problematiche risultano compromesse.

Altra finalità è offrire loro un momento di animazione e allegria che favorisca la socializzazione e lo scambio reciproco oltre alla condivisione, al confronto a alla collaborazione, per permettere loro di uscire dall’isolamento psichico che spesso la malattia provoca.
In questo contesto si inserisce il lavoro che gli operatori svolgono quotidianamente e si arricchisce la relazione tra operatore e ospite in uno scambio in cui il dare e il ricevere diventa naturale per empatia e stima, al punto che non sono più gli operatori a dare il loro supporto agli anziani ma sono proprio quest’ultimi a dare qualcosa a tutti noi con i loro piccoli gesti o sguardi.

Da queste riflessioni nasce un vero e proprio laboratorio fatto di idee, di oggetti, di materiali in cui tutti contribuiscono alle diverse e svariate attività proposte: dalla realizzazione di manufatti con materiale di riciclo alle attività di giardinaggio, dai laboratori di lettura e drammatizzazione alle attività volte alla stimolazione delle funzioni mnemoniche e logico-verbali.
La mostra I nonni: un viaggio attraverso i colori è un viaggio per immagini e materiali che i nostri nonni percorrono attraverso i colori che rappresentano l’espressione dell’anima. Il viaggio è anche metafora della
vita che conserva i ricordi del passato per dare senso al presente e continuità al futuro, così come i nostri nonni custodiscono la nostra memoria per affidarla alle nuove generazioni.

L’evento si inserisce nel periodo delle festività natalizie e la scelta non è casuale, in quanto il nostro gesto è un messaggio di buone feste con la speranza che questo Natale possa regalare pace e serenità in tutte le famiglie.

La mostra rimarrà aperta fino 13 gennaio 2019 tutti i giorni dalle 16.30 alle 18.30

Dott.ssa Gabriella Martorana
(psicologa-psicoterapeuta)

]]>
http://www.castelbuono.org/i-nonni-un-viaggio-attraverso-i-colori-mostra-espositiva-presso-la-struttura-domus-castello/feed/ 0
La Compagnia Teatrale i Frastornati attiva il servizio “WhatsApp News” http://www.castelbuono.org/la-compagnia-teatrale-i-frastornati-attiva-il-servizio-whatsapp-news/ http://www.castelbuono.org/la-compagnia-teatrale-i-frastornati-attiva-il-servizio-whatsapp-news/#respond Sat, 15 Dec 2018 10:44:13 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72107 La Compagnia Teatrale i Frastornati attiva il servizio “WhatsApp News” Le recensioni degli spettacoli teatrali, i casting, le news e tanto altro direttamente sul tuo smartphone. Da leggere come e quando vuoi! Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre attività? Iscriviti al servizio “Whatsapp News” e riceverai gratuitamente tutte le ultime notizie direttamente sul tuo smartphone. Attivando il servizio riceverai una notifica di messaggio ogni volta che […]]]> La Compagnia Teatrale i Frastornati attiva il servizio “WhatsApp News”

Le recensioni degli spettacoli teatrali, i casting, le news e tanto altro direttamente sul tuo smartphone. Da leggere come e quando vuoi!

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre attività? Iscriviti al servizio “Whatsapp News” e riceverai gratuitamente tutte le ultime notizie direttamente sul tuo smartphone.

Attivando il servizio riceverai una notifica di messaggio ogni volta che pubblicheremo un nuovo contenuto. Cominciamo? È semplice!

Come iscriversi

1) Vai alla pagina: 

2) Compila il form e clicca su Ricevi subito;

3) Nella schermata seguente, clicca sulla voce “Entra nella chat”.

Per ulteriori informazioni: 

Per segnalare difficoltà nell’iscrizione è possibile contattarci all’indirizzo di posta elettronica: ifrastornati@libero.it.

]]>
http://www.castelbuono.org/la-compagnia-teatrale-i-frastornati-attiva-il-servizio-whatsapp-news/feed/ 0
Studio Gea. Primo workshop di yoga e tecniche di meditazione http://www.castelbuono.org/studio-gea-primo-workshop-di-yoga-e-tecniche-di-meditazione/ http://www.castelbuono.org/studio-gea-primo-workshop-di-yoga-e-tecniche-di-meditazione/#respond Fri, 14 Dec 2018 18:56:24 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72104 Studio Gea. Primo workshop di yoga e tecniche di meditazione Lo Studio Gea promuove un workshop dedicato allo yoga e alle tecniche di meditazione per operatori di benessere psicosociale. L’incontro si svolgerà il 26 gennaio dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede dello Studio. Per maggiori info, di seguito la locandina.]]> Studio Gea. Primo workshop di yoga e tecniche di meditazione

Lo Studio Gea promuove un workshop dedicato allo yoga e alle tecniche di meditazione per operatori di benessere psicosociale. L’incontro si svolgerà il 26 gennaio dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede dello Studio. Per maggiori info, di seguito la locandina.

]]>
http://www.castelbuono.org/studio-gea-primo-workshop-di-yoga-e-tecniche-di-meditazione/feed/ 0
Il Sicilia: “A Castelbuono musei vivi, festival internazionali e aziende innovative. E la scommessa di PUTIA” http://www.castelbuono.org/il-sicilia-a-castelbuono-musei-vivi-festival-internazionali-e-aziende-innovative-e-la-scommessa-di-putia/ http://www.castelbuono.org/il-sicilia-a-castelbuono-musei-vivi-festival-internazionali-e-aziende-innovative-e-la-scommessa-di-putia/#respond Fri, 14 Dec 2018 10:09:16 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72089 Il Sicilia: “A Castelbuono musei vivi, festival internazionali e aziende innovative. E la scommessa di PUTIA” [ilSicilia.it] Coraggio di sperimentare, creatività, intraprendenza e una diffusa cocciutaggine: queste sono alcune delle caratteristiche ricorrenti degli abitanti di Castelbuono, una sorta di sottocodice genetico comune, che spiega – almeno in parte – l’origine madonita di alcune storie imprenditoriali di successo e di eccellenza. Dolce & Gabbana quest’anno ci ha messo la firma, quasi come un sigillo di […]]]> Il Sicilia: “A Castelbuono musei vivi, festival internazionali e aziende innovative. E la scommessa di PUTIA”

[ilSicilia.it] Coraggio di sperimentare, creatività, intraprendenza e una diffusa cocciutaggine: queste sono alcune delle caratteristiche ricorrenti degli abitanti di Castelbuono, una sorta di sottocodice genetico comune, che spiega – almeno in parte – l’origine madonita di alcune storie imprenditoriali di successo e di eccellenza. Dolce & Gabbana quest’anno ci ha messo la firma, quasi come un sigillo di garanzia o un premio ai meriti conquistati sul campo, a suggello di quel caso straordinario che è “la Fiasconaro”, decorando in modo magnifico splendide latte di una selezione speciale dei loro celebri panettoni.

C’è lo spettacolare festival, Ypsigrock, quello jazz ed il più recente dedicato alla musica Classica ad arricchire l’estate, ci sono musei vivi e frequentati da turisti, che non temono la latitudine avversa, e una comunità dinamica, orgogliosa e culturalmente esigente.

Ma sulla scia di una contagiosa resilienza, da circa quattro anni a Castelbuono c’è un’altra giovane realtà imprenditoriale che ha deciso, con fortuna, di scommettere sul proprio territorio e sul “brand Sicilia”, selezionando  artisti e artigiani per raccontare il territorio in un modo innovativo e per certi aspetti dirompente: è PUTIA sicilian creativity.

Non si tratta semplicemente del classico “concept store” siciliano, sempre più in voga oggi, ma di un progetto imprenditoriale originale e insolitamente ambizioso: dare vetrina e possibilità commerciali ad artisti siciliani e a giovani artigiani d’eccellenza, che – proprio come Michele, Stefania e Valentina di PUTIA – hanno deciso di rimanere in Sicilia e scommettere sul fascino ed il valore di una Sicilia non stereotipata. Che un numero che non ti aspetteresti di turisti, da ogni parte del mondo, ha imparato ad apprezzare.

Un localino a due piani – uno interamente dedicato alla galleria d’arte – proprio sul quel Poggio San Pietro in cui i nobili Ventimiglia molti secoli fa decisero di erigere il Castello. Chi entra in PUTIA viene proiettato in uno spazio reale e ideale al tempo stesso: la materia prima localizza i luoghi di provenienza dei prodotti e suggeriscono il viaggio, in un’esperienza quasi polisensoriale. Ci sono i colori energici delle ceramiche di Don Corleone (Taormina), l’elegante genialità delle carte di Edizioni Precarie (Palermo); l’odori dei manufatti in legno e quello della manna, autentico miracolo della natura e peculiarità esclusiva del territorio. E poi il nero profondo della pietra lavica, nei gioielli di Roberto Intorre e negli oggetti di Folk da Catania, accostati al rosso corallo di Sciacca, le stoffe contemporanee di Elena Scarlata (Trapani) e quelle vintage nei papillon di Scocca (Favara). E ancora tra musica, editoria, t-shirt e tanto altro.

L’art gallery innanzitutto, con una nutrita collezione “low cost” abbinata a nomi noti dell’arte regionale (Scalisi Palminteri, Di Piazza, Laboratorio Saccardi e così via), e le tante attività di animazione culturale (venti mostre in tre anni, decine di presentazioni di libri e chissà quant’altro). Ai tre ragazzi sembra del tutto normale…

Pur parlando solo di Sicilia, compiendo il viaggio proposto e ascoltando le spiegazioni di Stefania, paradossalmente si ha l’impressione di essere altrove. In una terra positiva e ambiziosa, dove l’entusiasmo e la bellezza non lasciano spazio all’autocommiserazione. In cui i cliché e gli abituali stereotipi sulla Sicilia sembrano lontani e privi di senso.  Parole e scelte di un vocabolario nuovo, in cui consumo critico, KM Zero e “slow life” sono concetti sottintesi ma autentici, e non coccarde da esibire.

Troppe le ragioni per andare a Castelbuono, specie in questo periodo: i panettoni di certo e l’ottima cucina autoctona, il patrimonio d’arte e l’aria fresca e frizzante del paesino di montagna. Ma aggiungete anche l’ispirazione, altrettanto fresca e frizzante, di un progetto come PUTIA, così meritevole di visita e riscontro. Per chi non avesse la possibilità di compiere fisicamente il viaggio, il nuovo ecommerce (putia.eu) dà un piccolo assaggio della “salubrità” della loro idea.

]]>
http://www.castelbuono.org/il-sicilia-a-castelbuono-musei-vivi-festival-internazionali-e-aziende-innovative-e-la-scommessa-di-putia/feed/ 0
“La Casa di Babbo Natale”. L’evento per bambini in Piazza Castello http://www.castelbuono.org/la-casa-di-babbo-natale-levento-per-bambini-in-piazza-castello/ http://www.castelbuono.org/la-casa-di-babbo-natale-levento-per-bambini-in-piazza-castello/#respond Thu, 13 Dec 2018 12:06:54 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72076 “La Casa di Babbo Natale”. L’evento per bambini in Piazza Castello [Riceviamo e pubblichiamo] Il Natale è da sempre il periodo preferito dai bambini. Le luci, i dolci, i colori, e soprattutto i regali contribuiscono a creare un’atmosfera magica che i più piccoli adorano. Venite a conoscere il vero Babbo Natale nella sua casa in piazza Castello, venite a scrivere la vostra lettera di Natale … […]]]> “La Casa di Babbo Natale”. L’evento per bambini in Piazza Castello

[Riceviamo e pubblichiamo] Il Natale è da sempre il periodo preferito dai bambini. Le luci, i dolci, i colori, e soprattutto i regali contribuiscono a creare un’atmosfera magica che i più piccoli adorano.

Venite a conoscere il vero Babbo Natale nella sua casa in piazza Castello, venite a scrivere la vostra lettera di Natale … vi aspettiamo numerosi caramelle per tutti!

]]>
http://www.castelbuono.org/la-casa-di-babbo-natale-levento-per-bambini-in-piazza-castello/feed/ 0
Parrocchia S.Antonino Martire. Secondo incontro “In cammino con gli amici di Dio” http://www.castelbuono.org/parrocchia-s-antonino-martire-secondo-incontro-in-cammino-con-gli-amici-di-dio/ http://www.castelbuono.org/parrocchia-s-antonino-martire-secondo-incontro-in-cammino-con-gli-amici-di-dio/#respond Thu, 13 Dec 2018 11:26:37 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72070 Parrocchia S.Antonino Martire. Secondo incontro “In cammino con gli amici di Dio” Pubblichiamo il seguente aggiornamento al comunicato diffuso questa mattina:  Per impossibilità del relatore, La conferenza su Santa Teresa D’Avila prevista per sabato 15 viene rimandata a data da destinarsi. Ci scusiamo con la comunità per il disagio.]]> Parrocchia S.Antonino Martire. Secondo incontro “In cammino con gli amici di Dio”

Pubblichiamo il seguente aggiornamento al comunicato diffuso questa mattina: 

Per impossibilità del relatore, La conferenza su Santa Teresa D’Avila prevista per sabato 15 viene rimandata a data da destinarsi. Ci scusiamo con la comunità per il disagio.

]]>
http://www.castelbuono.org/parrocchia-s-antonino-martire-secondo-incontro-in-cammino-con-gli-amici-di-dio/feed/ 0
Associazione Culturale Lorimest. Novena di Natale 2018 http://www.castelbuono.org/associazione-culturale-lorimest-novena-di-natale-2018/ http://www.castelbuono.org/associazione-culturale-lorimest-novena-di-natale-2018/#respond Thu, 13 Dec 2018 10:00:00 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72057 Associazione Culturale Lorimest. Novena di Natale 2018 L’Associazione Culturale Lorimest propone la tradizionale Novena di Natale. Qui di seguito la locandina con il calendario degli appuntamenti.]]> Associazione Culturale Lorimest. Novena di Natale 2018

L’Associazione Culturale Lorimest propone la tradizionale Novena di Natale.
Qui di seguito la locandina con il calendario degli appuntamenti.

]]>
http://www.castelbuono.org/associazione-culturale-lorimest-novena-di-natale-2018/feed/ 0
DiVuonix events. “Dolcemente gonfiabili” alla Chiesa del Monte http://www.castelbuono.org/divuonix-events-dolcemente-gonfiabili-alla-chiesa-del-monte/ http://www.castelbuono.org/divuonix-events-dolcemente-gonfiabili-alla-chiesa-del-monte/#respond Thu, 13 Dec 2018 09:53:09 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72054 DiVuonix events. “Dolcemente gonfiabili” alla Chiesa del Monte La “SaltiMatti DiVuonix events animazione” organizza per il weekend della manifestazione “Dolcemente” i gonfiabili per i bambini presso la Chiesa del Monte. Gli orari sono i seguenti: dalle ore 10 alle 13 dalle 16 alle 00:00]]> DiVuonix events. “Dolcemente gonfiabili” alla Chiesa del Monte

La “SaltiMatti DiVuonix events animazione” organizza per il weekend della manifestazione “Dolcemente” i gonfiabili per i bambini presso la Chiesa del Monte.
Gli orari sono i seguenti: dalle ore 10 alle 13 dalle 16 alle 00:00

]]>
http://www.castelbuono.org/divuonix-events-dolcemente-gonfiabili-alla-chiesa-del-monte/feed/ 0
Museo Civico. Domenica 16 si inaugura “Dream Republic” di Luca Trevisani http://www.castelbuono.org/museo-civico-domenica-16-si-inaugura-dream-republic-di-luca-trevisani/ http://www.castelbuono.org/museo-civico-domenica-16-si-inaugura-dream-republic-di-luca-trevisani/#respond Thu, 13 Dec 2018 09:16:35 +0000 http://www.castelbuono.org/?p=72050 Museo Civico. Domenica 16 si inaugura “Dream Republic” di Luca Trevisani Il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare al pubblico “Dream Republic”, fotografie di Luca Trevisani, prodotte grazie al finanziamento della II edizione dell’Italian Council (2017), bando della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e di Fondazione per l’Arte Onlus di […]]]> Museo Civico. Domenica 16 si inaugura “Dream Republic” di Luca Trevisani

Il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare al pubblico “Dream Republic”, fotografie di Luca Trevisani, prodotte grazie al finanziamento della II edizione dell’Italian Council (2017), bando della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e di Fondazione per l’Arte Onlus di Roma. Il progetto, condotto nel corso del 2018, in occasione di Manfesta12, oggi viene ufficialmente presentato al pubblico nel suo atto finale: l’entrata delle opere d’arte di Trevisani nella collezione permanente del Museo Civico di Castelbuono.

Si tratta di venti fotografie di artisti coinvolti nel progetto da Trevisani, e scattate durante le notti trascorse nelle stanze del Grand Hotel et Des Palmes di Palermo. Un progetto dedicato alla figura di Raymond Roussel, poeta francese, romanziere, drammaturgo, musicista, eccentrico presidente della “Repubblica dei Sogni”, protagonista della misteriosa vicenda legata alla sua morte proprio all’Hotel delle Palme di Palermo descritta da Leonardo Sciascia nel suo “Atti relativi alla morte di Raymond Roussel” (1967).

Luca Trevisani così descrive il progetto “Dream republic”: “Raymond Roussel è stato definito il presidente della Repubblica dei Sogni. Questa è una parte dei ritratti notturni di questa repubblica, realizzata nel luogo dove Raymond morì. Il sonno è una danza statica che si sottrae completamente al principio di prestazione. Guardare chi dorme è osservare l’impalpabile, ciò che rimane fugace, ma che al tempo stesso è esattamente lì, davanti ai nostri occhi. Allo stesso modo di uno scultore, il mio lavoro riguarda i corpi. Dare una forma a dei corpi dormienti significa andare al di là del linguaggio. Vuol dire lavorare con un corpo che non si mette in scena, che è inattivo, in potenza, e immerso nell’isolamento più profondo, là dove la biologia e l’animalità prendono il sopravvento.  L’indagine onirica delle notti trascorse al Grand Hotel et Des Palmes è stata realizzata da macchine fotografiche azionate da un meccanismo automatico casuale e imprevedibile che scatta senza preavviso e che – forse – sarebbe piaciuto a Raymond.

Queste immagini sono la solidificazione di un non-evento; uniscono al rigore paradossale di un meccanismo arbitrario la più profonda fiducia nei sensi e nel sapere del corpo. Queste immagini celebrano la fragilità dell’essere uomini, la sincera vulnerabilità di chi si affida impotente allo sguardo dello spettatore, abbandonando ogni controllo sulla propria immagine pubblica. In una società e in un tempo dove tutto sembra dover essere trasparente, accessibile e immediato, affidarsi al sonno come strumento di conoscenza è un paradosso necessario; scava in profondità dove c’era superficie e silenzio, abita le lunghe ombre notturne per illuminare il giorno.” (Luca Trevisani, 2018)

Luca Trevisani (Verona, 1979, vive e lavora a Milano, Berlino e Palermo) porta avanti una ricerca che spazia fra la scultura e il video, e attraversa discipline di confine come le arti performative, quelle grafiche, il design, il cinema di ricerca o l’architettura. Nelle sue installazioni le caratteristiche storiche della scultura sono interrogate se non addirittura sovvertite. Caratteristica delle sue opere è l’instabilità, una condizione evolutiva magnetica e mutante che espande e contrae senza sosta i confini fra ogni singolo elemento dell’opera e l’ambiente, che diventa ora irradiato, ora protagonista indiscusso. Ha ottenuto premi e mostre in importanti centri d’arte e musei, tra i quali, MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma; MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma; Magasin, Grenoble; la Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia; Manifesta7; Museion, Bolzano; Museum of Contemporary Art, Tokyo; Daimler Kunstsammlung, Berlino; CCA Andratx, Maiorca; Giò Marconi, Milano; Mambo, Bologna; Mehdi Chouakri, Berlino; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino. Ha pubblicato i libri The effort took its tools (Argobooks, 2008), Luca Trevisani (Silvana editoriale, 2009) e The art of Folding for young and old (Cura Books, 2012) e Via Roma, 398 (Humboldt Books, 2018).

Il Museo Civico di Castelbuono ringrazia i propri partner per il sostegno alle attività culturali: Azienda Fiasconaro, Fecarotta Antichità, Grand Hotel et Des Palmes, The Hotel Sphere, Palermo, Paradiso delle Madonie, Castelbuono, Villa Catalfamo, Cefalù. Si ringraziano Carolina Italiano, Ilaria e Flavio Ferri, Valentina Bruschi, Maria Giovanna Virga e tutti gli artisti coinvolti.

Informazioni:

Titolo: Dream Republic

Artista: Luca Trevisani

Inaugurazione: domenica 16 dicembre 2018, ore 17.00

Durata mostra: 16 dicembre 2018 – 3 febbraio 2019

Biglietto: intero € 5,00; ridotto € 3,00 (adulti oltre i 65 anni e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, scolaresche e gruppi superiori a 12 persone, soci Touring club, altre convenzioni); ridotto € 2.00 residenti e nati a Castelbuono, altre convenzioni; gratuito per bambini fino a 7 anni d’età, portatori di handicap con accompagnatore, docenti e guide turistiche che accompagnano gruppi, studenti delle Facoltà di Arte e Architettura, membri ICOM, giornalisti accreditati.

Museo Civico di Castelbuono

Castello dei Ventimiglia, Piazza Castello – 90013 Castelbuono (PA);

T. +39 0921671211

info@museocivico.eu

]]>
http://www.castelbuono.org/museo-civico-domenica-16-si-inaugura-dream-republic-di-luca-trevisani/feed/ 0