Con Fiumara d’Arte, ritorna la grande Poesia nelle scuole

Pubblicato da il 16 marzo 2012

L?OFFERTA DELLA PAROLA
Progetto La Grande Madre/ A ?Ranni Matri
Grand Tour della Poesia ?Rito della Luce 2012

Castelbuono (PA) –  Valle dell?Halaesa  Fiumara d?Arte (ME): Tusa, Mistretta, Castel di Lucio, Pettineo, Motta d’Affermo, Santo Stefano di Camastra, Castel di Tusa

15-16-17 marzo 2012

 Milo De Angelis  -  Maria Attanasio -  Dome Bulfaro

 

Duemila giovanissimi che in venti scuole siciliane studiano, ascoltano, incontrano alcuni tra i più grandi poeti contemporanei e con loro si immergono in un percorso didattico speciale che è anche un percorso di conoscenza.

Si chiama “L’offerta della Parola ? La Grande Madre/ A ?Ranni Matri” il progetto culturale della Fondazione Fiumara d’Arte  anche quest?anno  avviato nei comuni siciliani e che coinvolge bambini  delle elementari e ragazzi delle scuole medie e dei licei. La sfida è coinvolgere in un percorso di crescita etico e civile  i giovani attraverso il linguaggio della Poesia unica parola pura che nel mondo contemporaneo si è sottratta alla mercificazione e alla sua speculazione.

La Poesia  è pilastro portante anche del Rito della Luce, che torna quest’anno alla sua terza edizione, nei giorni delle porte solstiziali  (dal 21 al 24 giugno) ai piedi della “Piramide 38° Parallelo” di Mauro Staccioli a Motta d’Affermo e all’interno del Castello dei Ventimiglia, sede del Museo Civico, a Castelbuono.

I  ragazzi, insieme con i grandi poeti, saranno protagonisti del Rito, metafora di un percorso di rinascita,  ponte lanciato verso il futuro delle nuove generazioni.

Nel progetto sono coinvolti alcuni dei più importanti nomi della poesia contemporanea, nazionale ed internazionale:  Milo De Angelis, Maria Attanasio, Dome Bulfaro, Franco Loi, Biagio Guerrera che incontreranno gli studenti nelle scuole alternandosi nei mesi di marzo e aprile.

Una lunga semina nel territorio siciliano dove la poesia sbarca a scuola e diventa nutrimento intellettuale e morale affinché le nuove generazioni possano trovare il senso della loro cittadinanza storica ed etica.

La Fondazione Fiumara d’Arte di Antonio Presti da mesi lavora  nel Parco delle Madonie,  Castelbuono e i comuni del Parco di Fiumara d’Arte (Mistretta, Castel di Lucio, Pettineo, Motta d’Affermo, Santo Stefano di Camastra, Tusa, Castel di Tusa).

Gli studenti, preparati dai docenti all’incontro con i poeti attraverso lo studio e l’approfondimento delle opere e della loro storia, sono stati invitati anche a comporre versi in dialetto sul tema de ?La Grande Madre/A ?Ranni Matri?.

Quest?anno il tema della Grande Madre si lega a quello del dialetto siciliano, il progetto proporrà infatti la creazione di poesia scritte in dialetto che solo successivamente saranno tradotte in lingua italiana.

La Fondazione Fiumara d?arte intende dare particolare rilievo alla produzione poetica in dialetto e all?approfondimento della storia del dialetto siciliano in un momento storico in cui è diventata legge regionale  l?inserimento della materia nelle scuole di ogni ordine e grado.

Il progetto didattico sarà riproposto ogni anno a tutte le scuole, per segnare una generazione “altra”.  Per questo le scuole coinvolte hanno già creato una rete a sostegno del progetto.

Il mese di marzo vedrà il via del Grand Tour della Poesia. Gli incontri con i poeti proseguiranno ad aprile  e si concluderanno in giugno con il Rito della Luce della Piramide 38° Parallello .

La presenza dei grandi poeti nelle scuole sarà anche occasione di crescita della comunità civile.  I poeti ,infatti,  saranno protagonisti  di Reading pomeridiani, in luoghi particolarmente suggestivi del territorio , aperti alla cittadinanza, alle associazioni e a tutti coloro vi vorranno partecipare .

La Fondazione di Antonio Presti ringrazia tutti i comuni  coinvolti nel progetto, i dirigenti scolastici, gli insegnanti e i ragazzi delle scuole, che hanno aderito con gioia all’iniziativa e il Museo di Castelbuono.

 

SCHEDA TECNICA

Le scuole protagoniste del progetto sono:   per Castelbuono  Liceo Scientifico Failla Tedaldi ,Scuola elementare Ten.L.Cortina,per Mistretta I.S.Liceo Classico-Scientifico Manzoni, IC Cocchiara, per S.Stefano di Camastra Istituto comprensivo, Ist.Regionale D’Arte , ITC Arcangelo Florena, Istituto Agrario di Caronia, Istituto comprensivo Don Milani di Tusa, Motta D?Affermo, Pettineo, Castel di Tusa, Castel di Lucio

Organizzazione

Fondazione Fiumara d?Arte

Antonio PRESTI Presidente

Gianfranco Molino produzione esecutiva evento

Stefania Randazzo responsabile  progetto Poesia

 

Con la collaborazione di :

Museo Civico Castello di Castelbuono, Comune di Castelbuono, Assessorato regionale al turismo

 

Si ringraziano

Tutti i Sindaci e le Amministrazioni comunali

I Dirigenti e i Docenti

 

 

 

IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI CON I POETI   15- 16-17 MARZO 2012

Milo De Angelis, Maria Attanasio,Dome Bulfaro

 

Giovedi 15 marzo

Ore 9.30   Milo De Angelis incontra il Liceo Classico e Scientifico di Mistretta

Dome Bulfaro incontra la Scuola Elementare e Media di Mistretta

Ore 11.30  Milo De Angelis incontra il Liceo artistico di Santo Stefano di Camastra

Dome Bulfaro incontra la Scuola Elementare di Santo Stefano di Camastra

Ore 15.30  Dome Bulfaro incontra  i docenti delle scuole di Castelbuono

 

Venerdi 16 marzo

Ore 9.30  Dome Bulfaro incontra la Scuola Elementare e Media di Pettineo e Motta D?Affermo

                  Maria Attanasio incontra la Scuola Elementare e Media di Castel di Lucio

                  Milo De Angelis incontra Istituto Tecnico e  di Santo Stefano di Camastra e IPA di Caronia

Ore 11.30 Dome Bulfaro incontra la Scuola Elementare e Media di Tusa

Maria Attanasio incontra la Scuola Elementare e Media di Castel di Tusa

 

Ore 19.00  Tusa ,Chiesa Madre Reading di poesia con

    Milo De Angelis, Maria Attanasio, Dome Bulfaro

e la partecipazione di Graziella Lo Vano, Mariangela Biffarella, Nadia Puccio, Matteo Amodeo,   Sebastiano Adernò e tutti gli studenti partecipanti al progetto

 

Sabato 17 marzo

Ore 9.30   Dome Bulfaro incontra la Scuola Elementare di Castelbuono

                   Milo De Angelis incontra il Liceo  Scientifico di Castelbuono

Ore 11.30 Dome Bulfaro incontra la scuola media di Santo Stefano di Camastra

About Redazione

https://plus.google.com/+MicheleSpallino37

Devi effettuare il login per commentare un post Login

Commenta