Crisi in Consiglio. Il PD: “puerili attacchi personali ai consiglieri”

[Riceviamo e pubblichiamo] Abbiamo letto con stupore il comunicato stampa con il quale i cinque consiglieri di Castelbuono in Movimento, gli unici rimasti a sostenere l’attuale amministrazione comunale, hanno inteso rivolgere alla stessa la propria solidarietà, invitandola a proseguire nel proprio impegno.

Uno stupore dettato dal fatto che, dopo un atto politicamente rilevante come la bocciatura del Rendiconto che certifica la perdita della maggioranza, pensavamo che l’ex maggioranza potesse prendere atto (ancora una volta) del proprio fallimento ed iniziare a cercare una mediazione, per il bene del paese, con le forze rappresentate in Consiglio Comunale.

Ma questo si fa tenendo un profilo basso, cercando il dialogo e non limitandosi a sterili e puerili attacchi personali ai consiglieri dell’ex minoranza ed ai consiglieri che, con coraggio, sono usciti dalla maggioranza.

Respingiamo, perciò, con forza il tentativo di trasformare una importantissima questione politica in una sorta di “sagra delle beghe personali”. Non ci si può limitare a fare caricature delle motivatissime posizioni che i consiglieri comunali hanno preso a difesa dell’interesse pubblico. Né si possono accettare attacchi personali a chi agisce in piena sintonia con l´opinione del paese, come dimostra il malcontento ed il disagio delle forze politiche, sociali ed economiche, di cittadini ed associazioni, che non ne possono più della grave situazione in cui questa amministrazione ha fatto precipitare il nostro paese.

Noi crediamo che una buona amministrazione debba fare i conti con i propri bilanci, ma anche con la dovuta programmazione. Altrimenti, parole come “crescita umana, culturale e politica a servizio della nostra comunità” rischiano di rimanere mere dichiarazioni di principio, infondate nei fatti e nei risultati.

Ormai non c’è più tempo per le chiacchiere da “cortile”. Restiamo, perciò, in attesa che l’amministrazione porti in Consiglio Comunale provvedimenti atti a risollevare il nostro paese ed a dare una speranza di futuro ai nostri concittadini.

 

Michele Di Donato

Segretario PD Castelbuono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.