Di Giorgi, addio ai “renziani”

Dalla pagina Facebook dell’On. Rosa Maria Di Giorgi, apprendiamo di una recente intervista rilasciata al Corriere Fiorentino in cui l’ex vice presidente del Senato si schiera contro la candidata Simona Bonafè, sostenuta da Matteo Renzi, in occasione delle elezioni per la segreteria toscana del partito.

La deputata di origini castelbuonesi, la più votata in Italia tra le fila del PD nelle elezioni politiche di marzo, prende le distanze ufficialmente da Renzi, dopo un lungo cammino politico congiunto, e mette sotto accusa una gestione “militaresca” del partito.