Dimissioni da Consigliere per l’Assessore Cusimano

Lettera e video dell'intervento in Consiglio comunale. Subentra Rosario Piro


Al Presidente del Consiglio
e p.c. Al Sindaco

Al Segretario Comunale

OGGETTO: Dimissioni Consigliere Comunale ai sensi dell’art. 27 comma 1 dello Statuto

La sottoscritta Cusimano Anna Lisa, consigliere comunale del gruppo “Democratici per Castelbuono” con la presente intende rassegnare le proprie dimissioni dalla carica di cui in oggetto e con effetto immediato.

Quando qualche mese fa sono stata chiamata a ricoprire l’importante incarico di Assessore alla Pubblica Istruzione, Politiche e Servizi Sociali e Politiche Giovanili ho subito ripensato a questi anni di attività in Consiglio comunale.

Ho vissuto questa esperienza in maniera intensa e responsabile, senza mai far mancare il mio contributo, nonostante le numerose difficoltà incontrate negli anni.

Non è mai mancata la mia indipendenza e autonomia di pensiero, pur nel rispetto della condivisione dei processi, e sono contenta che tanti concittadini elettori abbiano premiato questa mia determinazione.

Ho lavorato sempre con caparbietà, attenzione e ascolto nei confronti dei dipendenti comunali e dei concittadini tutti, provando a rappresentare le loro istanze, continuerò con lo stesso spirito, oggi più di ieri nel nuovo ruolo di Assessore.

Per una questione di correttezza ed etica personale, avevo già anticipato quali erano le mie intenzioni quando fui nominata assessore, annuciando nel mio discorso di insediamento che mi sarei dimessa per lasciare spazio ad altri, sono stata consigliera quasi 7 anni e capisco quanto sia importante avere una persona in più ed una voce in più all’interno del gruppo consiliare. Ho un sogno che spero sia realizzabile, entro la fine dei nostri cinque anni far fare l’esperienza di consigliere a tutti i candidati della nostra lista, a dimostrazione dell’unità che ancora oggi permane nel nostro movimento politico.

Ho approfittato di questi mesi per definire dei lavori all’interno di alcune commissioni consiliari delle quali fino ad oggi ho fatto parte e soprattutto per onorare l’impegno preso sull’importante lavoro all’interno della Commissione speciale sul patrimonio civico, che ho fortemente voluto ricostituire anche in questa consiliatura, sono certa che chi mi sostituirà sarà assolutamente all’altezza del ruolo, sia all’interno di questa ed altre Commissioni che come componente del Consiglio dell’Unione delle Madonie nel quale fino ad oggi ho svolto il ruolo di Vice Presidente dell’Assemblea.

Spero, negli anni che verranno, di poter contare su un gruppo compatto e coeso e una collaborazione proficua con l’Amministrazione comunale e l’intero Consiglio Comunale, all’interno dei quali continuerò la mia azione privilegiando sempre il rapporto umano con tutti, sia Consiglieri comunali, dipendenti, dirigenti e i cittadini, perché alla luce della mia esperienza personale sono convinta della necessità del dialogo, della collegialità e del confronto. 

Grazie a questi elementi il nostro progetto politico risulterà credibile e utile al paese.

[Intervento a partire dal minuto 3:25:30]

Cosciente della diversa natura dei due mandati, l’uno elettivo affidatomi dagli elettori come Consigliere Comunale con funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo, e l’altro di natura prettamente politica di Assessore che deve raccogliere le indicazioni del Consiglio comunale, sento il dovere di espletare in piena libertà l’incarico che mi impegna maggiormente, con grande senso di responsabilità.

 Con la presente lettera di dimissioni, sento il dovere di chiedere scusa agli elettori che hanno voluto accordarmi la preferenza per l’elezione alla carica di Consigliere comunale, ma rassicuro loro dicendo che li rappreseneterò ancor di più nella nuova veste di Assessore.

Ringrazio ancora una volta il Sindaco per la fiducia accordatami, insieme a tutta l’Amministrazione, il Gruppo consiliare e il Coordinamento dei “Democratici per Castelbuono” che unanimemente hanno condiviso e sostenuto il mio nome. È con questa consapevolezza che da domani non sarò più Consigliere comunale ma continuerà il mio impegno insieme a tutti loro.

Ringrazio inoltre tutti i colleghi Consiglieri con i quali ho avuto l’onore di collaborare dal 2012 ad oggi, tutti i dipendenti comunali, i dirigenti ed i concittadini che negli anni mi sono stati vicini e hanno sostenuto il mio percorso. 

È a loro che devo tutto e per loro continuerò il mio impegno a servizio della comunità.

Castelbuono, 22 Febbraio 2019

                                                                                             Anna Lisa Cusimano