Don Alessio “dottore” in Teologia Spirituale alla Gregoriana

[Rieviamo e pubblichiamo] Lunedì 12 giugno u.s., presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, ha con successo difeso pubblicamente la sua dissertazione dottorale dal titolo: L’amore sponsale nel Maestro Giovanni d’Avila. Formare i candidati agli Ordini alla maturità affettiva per una scelta di fedeltà a Cristo e alla Chiesa. Ha così concluso, col massimo dei voti, il lungo corso di studi le cui tappe sono state le seguenti:
– Baccellierato in Sacra Teologia, a conclusione del quinquennio presso la Facoltà Teologica di Sicilia “S. Giovanni Ev.” di Palermo nel 2007;
– Licenza in Teologia Spirituale, unitamente al Diploma del Centro di formazione dei formatori di Seminario, a conclusione del biennio di specializzazione presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma nel 2009;
– Dottorato in Sacra Teologia con specializzazione in Teologia Spirituale, presso la stessa Università dei Padri Gesuiti.

La difesa della dissertazione è avvenuta sotto la presidenza del preside dell’Istituto di Spiritualità della Gregoriana P. Anton Witwer sj, essendo relatore il prof. p. Emilio González Magaña sj e secondo lettore il prof. don Fabrizio Pieri.
Tutti i membri della commissione, dopo la presentazione da parte di don Alessio, interrogandolo sui vari punti presentati nella sua dissertazione, hanno definito il suo lavoro originale, ottimo, eccellente, sottolineando che la sintesi scientifica e sapienziale presentata dall’autore da al lavoro un valore non trascurabile, frutto di ricerca, studio, ministero sul campo e amore alla Chiesa.
Al novello Dottore l’augurio di poter offrire in pienezza alla Chiesa di Cefalù le competenze acquisite, godendo con soddisfazione dei frutti delle sue fatiche intellettuali e pastorali.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.