Impianto di compostaggio in c.da Cassanisa

By on 7 gennaio 2009

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Tra un paio di mesi entrer? in funzione in Contrada Cassanisa ?l?impianto di compostaggio? che trasformer? la frazione umida dei rifiuti solido-urbani in concime da utilizzare in agricoltura.
“Questo impianto – dichiara il Sindaco Cicero – fortemente voluto dall?Amministrazione Comunale di Castelbuono, ? un altro obiettivo raggiunto nel percorso intrapreso in questi anni, che ha permesso di mettere in moto tutti quei meccanismi che servono a salvaguardare e valorizzare l?immenso patrimonio ambientale di cui siamo in possesso”. Per la gestione di tale impianto, il Comune di Castelbuono ha coinvolto altri Enti: oltre alla Societ? Ecologia ed Ambiente, che si occuper? della gestione dell?impianto, il protocollo d?intesa ? stato firmato dall?Ente Parco delle Madonie, dall?Assessorato Foreste Demaniali, dall?Istituto Professionale Agrario di Castelbuono e dalla Facolt? di Scienze Botaniche di Palermo.

L?impianto, per ben funzionare, oltre a ricevere la frazione organica, ha bisogno di scarti di vegetazione (rami, foglie, ramaglie etc?..). Per tale motivo, il Sindaco Mario Cicero invita tutti i cittadini che produrranno detti rifiuti vegetali a conferirli presso ?l?impianto di compostaggio? sito in Contrada Cassanisa ( vedi avviso allegato).

IL SINDACO DI CASTELBUONO
Mario Cicero

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Un commento

  1. Geremia

    7 gennaio 2009 at 19:15

    “trasformer?”
    Di codeste trasformazioni ne siamo ben lieti…. per convertire il cosiddetto “umido” raccolto a Castelbuono in concime ci vorrebbe un miracolo pi? che una “trasformazione”… Si ? cominciato a differenziare. Adesso cominciamo a raccogliere differenziato… e non cumulare rifiuti diversi.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi