Ex hotel Milocca. A processo per bancarotta il presidente della cooperativa che gestiva l’albergo

Segnaliamo una notizia uscita oggi sul Giornali di Sicilia in un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino. La vicenda è quella relativa all’ex hotel Milocca. Un imprenditore palermitano di 45 anni, V.C., presidente del Consiglio di Amministrazione della Cooperativa Futura (che gestiva l’albergo) che era stato accusato di aver occultato i registri della contabilità per evitare la ricostruzione del patrimonio e il conseguente pagamento dei fornitori sarà processato per bancarotta fraudolenta davanti al Tribunale Collegiale di Termini Imerese presieduto dal giudice Vittorio Alcamo. L’imprenditore si dichiara totalmente estraneo ai fatti ed è difeso dall’Avvocato Salvo Sanfilippo.

L’hotel Milocca – che potrebbe rappresentare un’importante risorsa per l’economia del territorio, ma che è invece ormai chiuso da anni – versa in stato di abbandono nonostante i tentativi di riqualificare l’area. L’edificio è stato danneggiato più volte da vandali che hanno portato via tutto ciò che di valore era rimasto al suo interno.