Furti a Castelbuono. Condannato a 20 mesi il palermitano accusato del reato

By on 6 Dic 2018

Segnaliamo la notizia uscita oggi sul Giornale di Sicilia in un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino che riporta la condanna di Salvatore Malleo, 68enne palermitano, a 20 mesi di reclusione e 500 euro di multa, per i furti in casa avvenuti a Castelbuono nei mesi scorsi. L’uomo agiva sempre di domenica e sempre indossando gli stessi vestiti, dettagli che sono stati determinanti per la sua identificazione. Le indagini erano iniziate il 5 Agosto e l’arresto era avvenuto il 21 Ottobre, quando l’uomo era stato colto in flagrante mentre tentava di introdursi in un appartamento durante i festeggiamenti del Funghi Fest. Adesso è arrivata la condanna da parte del giudice monocratico Vittorio Alcamo.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi