Furti a Castelbuono. Condannato a 20 mesi il palermitano accusato del reato

Segnaliamo la notizia uscita oggi sul Giornale di Sicilia in un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino che riporta la condanna di Salvatore Malleo, 68enne palermitano, a 20 mesi di reclusione e 500 euro di multa, per i furti in casa avvenuti a Castelbuono nei mesi scorsi. L’uomo agiva sempre di domenica e sempre indossando gli stessi vestiti, dettagli che sono stati determinanti per la sua identificazione. Le indagini erano iniziate il 5 Agosto e l’arresto era avvenuto il 21 Ottobre, quando l’uomo era stato colto in flagrante mentre tentava di introdursi in un appartamento durante i festeggiamenti del Funghi Fest. Adesso è arrivata la condanna da parte del giudice monocratico Vittorio Alcamo.