Furti a Castelbuono, il Sindaco scrive al Prefetto

Con la presente si vuole portare a conoscenza della S.V. del fatto che a Castelbuono assistiamo negli ultimi tempi ad una serie di furti che si verificano sempre più frequentemente.

Malgrado l’importante azione di contrasto, messa in atto grazie anche al Comando di Cefalù che ha inviato ulteriori pattuglie di controllo a supporto della locale Stazione dei Carabinieri, appare necessario un intervento di potenziamento delle misure di controllo, tenuto conto che il perdurare di questa situazione inizia a preoccupare seriamente i nostri concittadini.

In passato questi fenomeni si verificavano molto più raramente e il loro attuale perdurare, le cui cause potrebbero imputarsi a vari motivi, tra cui la crisi economica, ha generato nella comunità locale, in particolare in coloro che abitano nelle zone esterne al centro urbano, una fortissima preoccupazione.

Ritengo a questo punto necessaria una Sua particolare attenzione, al fine di potenziare e coordinare, con le altre forze dell’ordine locali, il controllo del territorio. Un controllo che auspichiamo potrebbe avvenire, anche, attraverso l’istallazione di sistemi mobili di video sorveglianza sia in entrata che in uscita, tale da individuare i soggetti che pongono in essere le suddette azioni malavitose.

Certo di un Suo concreto e tempestivo intervento al riguardo, attendo riscontro e colgo l’occasione per porgere Distinti Saluti.

IL SINDACO

F.to Dr. Antonio Tumminello

Prefetto Palermo per furti a Castelbuono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.