Gds. “Usciva prima dal lavoro, forestale condannato”

Segnaliamo la notizia pubblicata sul Giornale di Sicilia di Domenica 10 Febbraio in un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino. La notizia riporta la conferma della condanna inflitta a V. M., Ispettore superiore del corpo forestale della regione. L’uomo è attualmente in servizio al distaccamento di Castelbuono, ma i fatti risalgono al 2011, quando si trovava in servizio presso la Procura di Termini Imerese.

L’accusa è quella di falso ideologico e truffa: l’uomo avrebbe lasciato il posto di lavoro più volte prima dell’orario stabilito per tornare a casa. Nonostante V. M. abbia respinto con forza le accuse, la condanna è stata confermata in tutti i gradi di giudizio, fino all’ultima, in cassazione. All’uomo è però stato concesso il minimo della pena e tutti i benefici richiesti, inclusa la non menzione nel casellario giudiziale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.