Giovedì 22 giugno “Alla Scoperta del Pesce Azzurro” con la Condotta Slow Food Basse Madonie

By on 21 giugno 2017

L’evento di giovedì 22, organizzato dalla Condotta Slow Food Basse Madonie, avrà come protagonista assoluto il pesce, il nostro pesce quello dei nostri mari, il Pesce Azzurro.

L’intento sar quello di far conoscere le qualità di un prodotto presente nei nostri mari, quali le caratteristiche e i benefici. Incontro con esperti del settore e cena esclusivamente a base di pesce fresco, stagionale e naturalmente Pesce Azzurro. Il pesce, ma non solo, abbinamento con alcuni presidi che bene si mescolano con un menù dove la materia prima sarà eccellente.

Primo Presidio Slow Food che insieme al pesce trova la sua naturale collocazione sono i Capperi di Salina dell’azienda agricola di Salvatore d’Amico. Il cappero, tipico prodotto eoliano che nelle fasi che vanno dalla coltivazione alla consumazione vede rispettate le tradizioni e i principi della vera agricoltura biologica.

Altro ingrediente riconosciuto come presidio slow food il Miele di Ape nera sicula dell’azienda Agriturismo Bergi, un miele pregiato, molto profumato che i nostri pasticceri useranno per addolcire la serata.
Un’incontro dove il pesce azzurro verrà raccontato dalla voce di esperti del settore, come Francesco Zizzo responsabile di AnapiPesca a Porticello, un’associazione nazionale che svolge il suo ruolo di tutela, rappresentanza e promozione delle attività del settore ai vari livelli istituzionali, periferici e centrali.
Racconti sulla pesca sostenibile, del pesce azzurro, le qualità, i benefici come avviene la pesca e tante altre curiosità.

La cena sarà accompagnata da vini di cantine siciliane che rappresentano l’eccellenza, Planeta con i vini Segreta e Alastro,Tenuta dell’Abate, Alessandro di Camporealecon il suo vino “Benedè”, Tenuta Gatti dell’amico Nicolas Gatti con il suo Rosè “Paula”. Degusteremo il Tener della Cantina Banfi e per finire lo Zibibbo della cantina Caruso & Minini di Marsala. Tutti a sostegno di un evento che ha lo scopo di far conoscere ciò che di giusto, pulito e buono c’è da mangiare!

A sostegno dell’evento e come rappresentante Slow food il Master Chef e fiduciario della condotta slow food Cammarata Colli Sicani Salvo Paolo Mangiapane, sarà lui a parlare di slow food, un’associazione internazionale non profit impegnata a ridare valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali.

Questo evento sarà un’occasione per avvicinarsi al mondo Slow Food, rappresenterà un momento formativo e una campagna tesseramenti, perchè più siamo più un domani saremo i portavoce della filosofia SlowFood.

Per info e prenotazioni: 0921426328 oppure 0921671228

Alessandro Scancarello (fiduciario condotta)
Anna Carollo (segretaria condotta)

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi