I “Fiascunari” d’oltre oceano alla scoperta delle proprie origini

By on 26 giugno 2017

Significativa visita a Castelbuono il 12 giugno di alcuni componenti della Famiglia Fiascunari, radicati da più di un secolo in America Latina e in particolare in Perù.

Provenienti dagli USA, Svezia e Perù, il gruppo ha voluto sostare 24 ore in paese per respirare, gustare e vivere le proprie origini, da dove nel 1891 il capostipite Francisco Fiascunari, all’età di 24 anni, partì da Castelbuono per raggiungere il Perù, dove si registrò con il cognome “Fiascunari”. Lì iniziò la sua avventura migratoria ed oggi quella dinastia conta sei generazioni che vivono in vari paesi del mondo.

In questi anni i collegamenti tra le due sponde dell’oceano sono stati mantenuti dal giornalista Antonio Fiasconaro e recentemente, con la visita in Perù e la conoscenza diretta di P. Paolo Fiasconaro, Direttore del Centro Missionario Francescano di Roma, i rapporti si sono rinsaldati.

Dopo la visita di Palermo e Monreale, P. Paolo li ha accolti in paese ed è stato emozionante poter toccare con mano quanto di più sacro vi può essere nella vita: l’amicizia, la consanguineità e la vicinanza con la propria terra di origine. Accoglienza festosa e gioiosa: un bel giro panoramico del paese tra viuzze e piazze in macchina ecologica; la visita guidata in lingua inglese del Museo Civico, le stanze del Castello dei Ventimiglia e la lunga preghiera silenziosa nella cappella della patrona Sant’Anna. E’ seguita una prolungata sosta in Piazza Margherita tra la gente e la degustazione dei prodotti dei Fratelli Fiasconaro. Infine la foto-ricordo con il neo sindaco Mario Cicero, a 24 ore della sua rielezione.

Non poteva mancare una cena a base di prodotti tipici delle Madonie e una visita notturna del paese.

L’indomani, dopo l’abbondante colazione al “Giardino di Venere” a base di granite, grati per aver coronato un sogno diventato realtà, è continuato il “viaggio della memoria” alla volta di Siracusa e della propria terra piena di storia, arte e genuina ospitalità, valore insito nella cultura siciliana.

P. Paolo Fiasconaro

 

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi