I progetti fotografici di Michele Di Donato esposti in vari Paesi d’Europa

Segnaliamo alcune news relative al fotografo Michele Di Donato, che già in altre occasioni si e’ distinto con importanti riconoscimenti in diversi concorsi e manifestazioni. E’ di recente pubblicazione sul numero #3 del magazine tedesco DIE ANGST qualche immagine del portfolio “Metapolis/Forme dell’Impronta”. Questo progetto, oltre ad essersi aggiudicato il secondo posto al Tokyo International Foto Award 2017, è stato esposto per la prima volta in PUTIA art gallery, con una mostra personale inaugurata a dicembre 2016.

Un altro progetto, “NAPOLI“, sarà esposto a luglio e agosto in Polonia e Ungheria, nell’ambito di “Urban & Human Empathy 2017”, in un percorso che terminerà’ ad ottobre, a Trieste, per la rassegna fotografica TRIESTE PHOTO DAYS 2017.

 

Infine, sempre ad agosto, la foto “Ancient starship” (cioè la stessa che al SONY WORLD PHOTOGRAPHY AWARD 2017 è entrata tra le prime 50 al mondo), sarà esposta dal 25 al 28 agosto 2017 a Cacak (SERBIA), nell’ambito dell’esposizione “CORSICA 2017” organizzata dalla FIAP (Federation Internationale de l’Art Photographique) e dalla PSA (Photographic Society of America), oltre che dalla FSS (cioè la Federazione di Fotografia Serba). 

Ci congratuliamo con Michele e rinnoviamo la nostra stima e il nostro incoraggiamento.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.