Il castelbuonese Giuseppe Sferruzza nel team di ingegneri della missione spaziale che esplorerà Mercurio

Qualche giorno fa – il 20 Ottobre per l’esattezza – dalla Guyana Francese è partita BepiColombo, la prima missione europea di esplorazione di Mercurio.

Ci fa molto piacere segnalare che all’interno del team che ha lavorato al progetto per la missione c’è anche un giovane ragazzo castelbuonese, Giuseppe Sferruzza, classe 1986, che lavora come ingegnere per la Thales Alenia Space e che era quindi presente al lancio. La missione, costata 2 miliardi di euro, ha richiesto anni di meticolosi preparativi e vanta un altissimo livello tecnologico.

Il viaggio per raggiungere Mercurio durerà sette anni, dopodiché le sonde inizieranno i rilevamenti sul pianeta. Sapere che un nostro compaesano fa parte di un progetto così importante non può che renderci orgogliosi. Complimenti!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.