Il GIP revoca l’obbligo di dimora. Piena libertà per Polizzotto

Da una nota degli avvocati Lo Re e Garofalo, apprendiamo che, a seguito di ulteriore motivata istanza inoltrata al medesimo GIP supportata da elementi significativi tratti dalle risultanze delle indagini degli inquirenti, inizialmente trascurate, il GIP con provvedimento di data odierna ha revocato la residua misura dell’obbligo di dimora, restituendo all’Avv Polizzotto la piena libertà. Come noto, nei giorni scorsi anche il Tribunale del Riesame aveva annullato la disposta misura cautelare del sequestro delle somme relative all’attività legale svolta, riconoscendone la piena legittimità. Significativa la motivazione del GIP nella quale si afferma che, alla luce dell’interrogatorio di garanzia, delle controdeduzioni difensive e della relativa produzione documentale, non sussistono più gravi e univoci indizi di colpevolezza.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.