Il gruppo Vorianova presenta il video del nuovo singolo girato nelle Madonie

By on 14 ottobre 2017

[Riceviamo e pubblichiamo] E’ online il nuovo videoclip del gruppo musicale Vorianova con la regia di Gandolfo Schimmenti, “Sutta stu suli”, una canzone che narra della gioia di raccontare e vivere la vita alla luce del sole, senza paure, senza vergogna dei propri sentimenti. Un sodalizio artistico quello dei Vorianova assieme al regista Gandolfo Schimmenti che li ha visti ospiti quest’anno alla decima edizione dello Sciacca Film Fest, protagonisti tra i cortometraggi fuori concorso con il videoclip Cunti di ventu. E ancora una volta si ritrovano assieme a raccontare una Sicilia amata, quella dell’entroterra natìo, le meravigliose alture delle Madonie; riprese mozzafiato raccontano i luoghi dove prende vita la creatività di questi artisti, quelle alture ricche di storia, tradizioni e antichi mestieri sempre attuali, magnifici scenari dove la musica dei Vorianova si intreccia alle immagini di Gandolfo Schimmenti. Il trio dei Vorianova formato da Biagio Di Gesaro (voce), Luca Di Martino (chitarra) e Alessandra Macellaro La Franca (pianoforte) si avvale della presenza di un quartetto d’archi formato da Mariangela Lampasona (violino), Gimmy Lampasona (violino), Riccardo Botta (viola), Giorgio Garofalo (violoncello) e dai musicisti Romina Denaro (basso) e Fabrizio Pezzino (batteria e percussioni). La canzone tratta dal video è stata registrata allo studio La Mansarda Recording di Melchiorre Titone. “Sutta stu suli” è uno dei brani contenuti nel nuovo lavoro discografico dei Vorianova, “Cunti di ventu”,dodici tracce inedite d’autore arrangiate da Alberto Maniaci.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi