Il maestro gelatiere Naselli in una nuova startup a Shangai

[Riceviamo e pubblichiamo] Salvatore Naselli, maestro gelatiere di Castelbuono, sta collaborando ad un ulteriore start up nel campo della gelateria. La nuova start up “Buco” si trova a Shangai, in Cina, inserendosi per la prima volta nel mercato asiatico. Salvatore, dopo un’accurata selezione di prodotti laboratoriali, ha esportato per la prima volta in Cina. La mission della nuova gelateria è quella di aprire nuovi punti vendita in futuro.
L’apertura è stata preceduta da una prima fase di pubblicizzazione e shooting del locale e del laboratorio. In presenza di food blogger e giornalisti che hanno intervistato Salvatore, Salvatore ha parlato delle sua storia nel locale di famiglia e delle precedenti esperienze all’estero, menzionando la proficua collaborazione con l’azienda Pariani iniziata al Sigep di Rimini. Pariani è un’azienda specializzata in prodotti gastronomici di alto livello che ha iniziato la propria attività con la produzione, attraverso un sistema innovativo di pressione a freddo in collaborazione con l’Università di Torino, di un pluripremiato Olio di Nocciola realizzato con Nocciole Piemonte I.G.P. Continua dunque la collaborazione con la suddetta azienda tutt’oggi anche nella nostra attività.
Inoltre ha esposto il nostro know how, la nostra visione e la cura nella selezione e lavorazione delle materie prime con cui realizziamo i nostri prodotti. Il Maestro Gelatiere ha, dunque, parlato delle sue origini castelbuonesi parlando del proprio paese e del Cin Cin Bar, il luogo in cui la sua passione è nata e si è sviluppata.
Dopo l’inaugurazione, l’apertura del locale ha riscosso un ottimo successo e il suo lavoro si sta concentrando sulla produzione del gelato e l’avviamento della start up.
L’esperienza che sta maturando è di 16 giorni, al termine del quale riprenderà la sua attività presso il nostro locale Cin Cin Bar.