“Il paese delle baracche”. Auto in divieto nel corso in segno di protesta

By on 20 agosto 2015

La cartolina di oggi ce la regala l’anonimo (per il momento) proprietario dell’auto attualmente posteggiata in bella vista, e in divieto di sosta, accanto alle casette di legno in via Sant’Anna.

Il suv, incurante dell’inevitabile multa, è usato per esternare la protesta ed il proprio pensiero contro le c.d. “baracche” accanto.

Da paese dei balocchi, secondo l’ignoto autore, a paese delle baracche quindi.

 

 

auto-corso1  auto-corso3

auto-corso2

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi