In memoria di Giovanni U’Mariuli

Sento doveroso rendere omaggio a Giovanni U’Mariuli.. un Compagno Ignorante che non ha letto molti libri nella sua vita, che non ascoltava musica classica, che non andava al teatro, che non era appassionato di cinema, che non comprava l’Unità o il Manifesto ogni mattina…ma COMPAGNO DEL FARE, compagno di tante battaglie, compagno di tante lotte, povero fra i poveri e lavoratore fra i lavoratori..compagno di quando era difficile essere compagno, compagno illuso e disilluso dalla ideologia, compagno coerente che ha scelto SEMPRE da quale parte stare , compagno che non ha mai chiesto nulla alla politica…un compagno affascinato dai compagni del DIRE, quelli con “u cucciddri a littra” che parlavano parlavano parlavano parlavano ma  mai un “iiti all’acqua cavira”….se qualcosa è cambiato per i poveri, per i lavoratori, per gli ultimi lo dobbiamo a tanti COMPAGNI del FARE non certo ai tanti compagni del DIRE, lo dobbiamo anche a GIOVANNI U’MARIULI….