Incontro a S.Antonino su “Il senso e il fine della nostra vita”

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Che io sia cristiano o no: qual è il mio atteggiamento nei confronti delle altre religioni? Quali sono le nostre conoscenze sugli altri? Domande sempre più  pressanti da quando il nostro orizzonte geografico- religioso, ma anche il nostro orizzonte storico – religioso si è enormemente ampliato e da quando, in un mondo sempre più globalizzato, gli antichi confini religiosi tendono a dissolversi e i fedeli di altre religioni compaiono numerosi anche nel nostro Paese.
La religione è più di una questione puramente teoretica, di un semplice affare del passato, di un compito per studiosi. E’  sempre vita vissuta che condiziona in maniera radicale la vita dell’uomo; è una visione della vita, un atteggiamento nei confronti della vita. Un modo di vita credente, è perciò un modello fondamentale che investe l’uomo e il mondo, e in base al quale l’uomo vede e sperimenta, pensa e sente, fa e soffre ogni cosa: un sistema di coordinate in base al quale l’uomo si orienta intellettualmente, emotivamente, esistenzialmente. La religione comunica un senso onnicomprensivo della vita, garantisce valori supremi e norme incondizionate, procura una comunità e una patria spirituali.
Insieme con fra Filippo S.  Cucinotta, OFM Capp., docente di Teologia orientale alla Pontificia Facoltà  teologica di Sicilia (Palermo) vogliamo porci le domande di fondo che caratterizzano il percorso dell’esistenza umana e vogliamo lasciarci illuminare dai Testi sacri delle varie Religioni  (Induismo,  Buddismo Ebraismo  e Islamismo) al fine di poter attingere:

– ciò che può arricchirci;
– ciò che può aiutarci a cogliere le differenze;
– ciò che può rafforzarci nelle nostre convinzioni.
Il tema che sarà trattato questo mese è ” Il senso e il fine della nostra vita”. Vi aspettiamo sabato 16 Novembre alle  ore 20,00, presso il salone parrocchiale della parrocchia “S. Antonino martire” di Castelbuono.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.