Invio degli avvisi di pagamento della TARES

SERVIZIO TRIBUTI

AVVISO PER I CONTRIBUENTI

 

Si avvisano i gentili contribuenti che è in corso l?invio degli avvisi di pagamento della TARES. A decorrere dal 1° gennaio 2013 viene istituito in tutti i comuni del territorio nazionale il nuovo Tributo Comunale sui Rifiuti e sui servizi (TARES), a copertura totale dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati e dei costi relativi ai servizi indivisibili dei comuni. In base al dettato dell?art.10 D.L. 35 del 08/04/2013, sono i Comuni a stabilire, adottando apposita deliberazione (anche in assenza di adozione del nuovo regolamento TARES), scadenza e numero delle rate. Nel periodo transitorio di passaggio dal vecchio tributo, per la riscossione delle prime rate i Comuni possono usare le stesse modalità con cui si è finora riscossa la TARSU; il Comune può quindi avvalersi, per le rate d?acconto, dei soliti bollettini di pagamento.

Nel rispetto della normativa citata il Comune di Castelbuono ha deliberato con del.C.C.n. 39 del 28/06/2013 adottando nei modi e nei termini di legge, per l?acconto TARES 2013, le tariffe della TARSU 2012. L?acconto TARES 2013 è pari all?80% del corrispondente importo TARSU pagato per l?anno 2012 diminuito di un importo pari al 10% corrispondente alle abrogate addizionali ECA e MECA.

Quanto versato con le prime rate sarà portato a conguaglio nell?ultima rata dovuta per il 2013 a titolo di TARES., nella quale verrà aggiunto anche il tributo per i servizi indivisibili.Per il saldo verranno inviati successivamente i relativi avvisi, applicando tariffe e modalità di pagamento della nuova TARES.

Il pagamento della tassa, in acconto, è previsto in 3 rate (con scadenza rispettivamente 31/08; 30/09; 31/10/2013) oppure con versamento unico (31/10/2013). La prima rata è di importo minore rispetto alle successive. Sono allegati i tre bollettini rateizzati ed il bollettino con rata unica già compilati in ogni loro parte e con gli importi definiti per l?acconto. Il contribuente dovrà utilizzare gli allegati bollettini ed in particolare il conto corrente postale indicato.

I versamenti potranno essere effettuati: presso gli uffici postali; presso le ricevitorie abilitate. Restiamo a completa disposizione per informazioni e chiarimenti.

 

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Dott.ssa P.Capuana
ORARIO UFFICIO: martedì e mercoledì dalle 9,30 alle 12,30; giovedì dalle 15,30 alle 18,00.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.