Isnello, in arrivo la IV edizione di “Sapori d’autunno”, che si terrà l’11 e il 12 novembre

By on 9 novembre 2017

[madonienotizie.it] L’intenso sapore del vino, quello piccante delle caldarroste, il gusto prelibato delle verdure di stagione e quello intenso delle tradizionali grigliate. In arrivo la IV edizione di “Sapori d’autunno”, che si terrà l’11 e il 12 novembre nel piccolo borgo di Isnello, immerso nel cuore del parco delle Madonie. L’iniziativa è organizzata dalla Consulta Giovanile, una realtà associativa molto attiva che, insieme alla Pro Loco, animano e custodiscono le antiche tradizioni Isnellesi.
La manifestazione sarà ricca di appuntamenti, degustazioni, convegni, mostre, gruppi musicali, escursioni e si propone di valorizzare ed esaltare i sapori e i colori tipici della stagione in Sicilia, con i suoi paesaggi incantevoli, tradizioni e fragranze. Durante le due giornate, i visitatori potranno visitare il Planetario Gal Hassin, le meravigliose opere del Gaggini, dello Zoppo di Gangi, gelosamente custodite all’interno delle antiche Chiese, percorrere il suggestivo sentiero geologico urbano che attraversa la collina del castello, affacciandosi poi, d’incanto, nella profonda gola carsica che accoglie il torrente Hassin.
Per l’ occasione sarà possibile, inoltre degustare caldarroste grigliate, dolci tipici e vino novello percorrendo un piacevole itinerario culturale ed enogastronomico che, dagli antipasti ai dolci, farà gustare vere e proprie prelibatezze e allo stesso tempo visitare esposizione di prodotti di artigianato locale.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi