La delegazione municipale di Sinaia nel Parco delle Madonie

[PARKS] Dal 15 al 20 ottobre 2010, la Delegazione Municipale del Comune di Sinaia, rinomata localit? del Parco dei Monti Buceci, in Romania, ? ospite del Parco delle Madonie, in occasione della firma di un Protocollo d’Intesa che prevede l’attiva collaborazione di due realt? territoriali che, seppur distanti, sono affini dal punto di vista turistico. Il comune di Sinaia, soprannominato “la perla del Carpazi”, ? la Cortina di Romania, immersa tra bellissime montagne ricche di piste sciistiche e castelli. Gi? gemellato con la Citt? di Aosta, oggi avvia una collaborazione con l’Ente Parco delle Madonie, con l’obiettivo di far nascere e poi gestire i flussi turistici tra le due regioni. La Delegazione in visita sulle Madonie gestisce quasi interamente i servizi turistici di Sinaia, diventata negli ultimi anni meta del turismo sciistico europeo, sia per gli impianti efficienti, sia per le tariffe concorrenziali. Membri della delegazione il sindaco di Sinaia Vlad Oprea, il city manager Valerie Marian Panait, l’addetto stampa Madalina Rosu, il direttore medico dell’Ospedale di Sinaia Constantin Roman Tamaduianu, il consigliere del distretto di Prahova Mircea Rosca, il presidente del Club Sportivo “Carpati Sinaia” Oana Preda e l’imprenditore Leonard Toth. II Geom. Peppino Giuseppe Sabatino, in qualit? di Responsabile Interno del PTTA 31, ha coinvolto nell’accoglienza i beneficiari del progetto, che hanno guidato gli ospiti alla scoperta di alcuni comuni delle Madonie, delle loro bellezze artistiche e naturali: ? espletata cos? la funzione di promozione turistica del Progetto 31. I visitatori hanno conosciuto le Petralie, Geraci Siculo, Gangi, Castelbuono, Pollina, Gratteri, Cefal? e Valledolmo, oltre a godere della maestosit? degli agrifogli giganti di Piano Pomo, della perfezione di lecci e roverelle bonsai, dei magnifici luoghi attraversati dal sentiero n.15.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.