“La grammatica della fantasia”. L’Accademia dei Curiosi lancia un laboratorio di scrittura creativa

[Riceviamo e pubblichiamo] Laboratorio di scrittura creativa a cura di Michela Cicero

Aprite un libro su una pagina a caso, annotate le prime sette parole che vi saltano all’occhio. Ripetete questa operazione altre sette volte. Scrivete tutte le parole su un foglio e con quelle inventate una storia. Ecco la magia delle parole e le magie che con esse si possono compiere. La scrittura creativa è una tecnica per apprendere l’arte dello scrivere. Il corso si propone di incoraggiare i bambini e i ragazzi a raccontare con le parole e i disegni ciò che la loro fantasia sa creare. Il laboratorio sarà diviso in percorsi attraverso i quali partendo proprio dallo stimolare l’immaginazione degli allievi si giungerà, attraverso la scoperta e l’uso anche di parole nuove, della struttura di un testo narrativo con parole e disegni, alla stesura della storia, alla sua rilettura e al suo editing e, infine, alla sua illustrazione definitiva.
Stimolo a tutto ciò potranno essere l’incipit di una storia, la visione di immagini, il brainstorming, la scelta di parole a caso o e il semplice stare in silenzio a occhi chiusi concentrandosi si ciò che accade intorno a noi. La fantasia dei ragazzi non conosce limiti, noi vogliamo insegnare loro a raccontarla attraverso le parole perché la Curiosità va alimentata e appunto raccontata.
Il laboratorio avrà inizio mercoledì 28 febbraio, le iscrizioni sono aperte presso l’Accademia dei Curiosi via Cavour n. 90

Per info
3886596177, accademiadeicuriosi1@gmail.com