La INDIGO FILM sceglie la banda di Isnello per la sua produzione cinematografica

By on 20 aprile 2018

[riceviamo e La Storica Banda Musicale “Francesco Bajardi” di Isnello (PA) continua a collezionare importanti riconoscimenti in campo nazionale e, come in questi casi, anche oltre.
Più che prestigioso è quello di qualche giorno fa: la famosa Casa Cinematografica italiana INDIGO FILM inserirà una sua esecuzione live della MARCIA UNIVERSALE di Giuseppe Macchiotti all’interno del film CAPRI BATTERIE del registra Mario Martone.
Il film, ambientato nel contesto storico che precede la Prima Guerra Mondiale, chiude la trilogia del regista napoletano sui ribelli che ha visto in precedenza l’uscita nelle sale cinematografiche di Noi credevamo (2014), liberamente ispirata a vicende storiche e successivamente de Il giovane favoloso (2014), incentrato sulla vita del poeta Giacomo Leopardi.
La banda di Isnello, come recita la lettera di presentazione della Indigo Film, è stata preferita ad altre realtà bandistiche valutate in tutta Italia. Ad impressionare favorevolmente la stessa casa cinematografica, oltre alle esecuzioni ascoltate, sono state le innumerevoli ed importantissime iniziative artistico-musicali-culturali portate avanti dall’associazione Bajardi nel corso degli ultimi anni.
Appuntamento quindi all’uscita nelle sale cinematografiche di CAPRI BATTERIE che proporrà la musica della banda di Isnello, presente tra le altre cose tra i crediti ed i titoli di coda, tra le scene del film.

Segue la lettera pervenuta all’associazione “Francesco Bajardi”
“La presente per comunicarvi che la Indigo Film, casa di produzione cinematografica italiana, dopo un’attenta attività di ricerca e selezione, ha scelto, tra le bande di tutta Italia, proprio il vostro corpo bandistico ed, in particolare, le vostre esecuzioni dalle quali, se ci sarà da voi concesso, una loro selezione verrà inserita nel film CAPRI BATTERIE di Mario Martone attualmente in produzione per il 2018.
Tra le musiche selezionate, grande rilevanza nel contesto storico del film è attribuita alla vostra impeccabile esecuzione della MARCIA UNIVERSALE di Giuseppe Macchiotti, storica composizione commissionata in occasione dell’Esposizione Universale del 1898 di Torino e passata alla storia per esser stata ribattezzata con il titolo “SPERANZA” dagli italo-americani emigrati negli Stati Uniti nei primi decenni del ‘900.
La Indigo Film, partner di Rai Cinema, vanta una rilevante produzione cinematografica al fianco di importanti registi quali Paolo Sorrentino, Gabriele Salvatores, Riccardo Milani, Giuseppe Capotondi ottenendo numerosi riconoscimenti internazionali. Appunto per citarne qualcuno, è il caso del film La grande bellezza (2013) di Paolo Sorrentino che ha vinto il Premio Oscar nel 2014 nella categoria miglior film straniero, il Golden Globe e il BAFTA nella stessa categoria, quattro European Film Awards, nove David di Donatello (su 18 nomination), cinque Nastri d’Argento e numerosi altri premi internazionali.
Oggi ci ritroviamo a collaborare con la vostra prestigiosissima e storica banda musicale. Crediamo proprio che non sarà l’unica occasione avendo apprezzato la vostra importante e significativa attività artistico-musicale, sapientemente condotta dal maestro Giuseppe Testa, meritevole quanto tutti i musicisti della banda di Isnello, per la quale non possiamo che esprimere i nostri elogi.
Siamo rimasti piacevolmente impressionati da quanto voi avete realizzato nel tempo nell’interesse della collettività e per questo siamo fermamente convinti che una banda come la vostra non può che ricevere soltanto significativi riconoscimenti. Oggi, in Italia, probabilmente siete gli unici ad esprimere un’attività di notevole spessore culturale orientata alla salvaguardia del patrimonio musicale che ha reso celebre l’Italia in tutto il mondo.
In attesa di porre in essere questa nostra collaborazione, l’occasione mi è gradita per porgerle cordiali saluti ed un speciale augurio per la vostra attività (Nicola Giuliano – Legale Rappresentante Indigo Film)”

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi