La vice presidente del Senato Rosa Maria di Giorgi in visita a Pollina

By on 6 agosto 2017

Una breve passeggiata tra gli scorci più suggestivi di Pollina, un giro al Teatro Pietrarosa e alla Torre del Maurolico. E poi, ancora, una visita al Museo della Manna e al Duomo di Pollina per scoprire la Natività del Gagini. È durata tutto il pomeriggio di oggi la visita istituzionale della vicepresidente del Senato, Rosa Maria Di Giorgi, che è stata a Pollina per un incontro con l’amministrazione comunale. Numerosi cittadini hanno accolto la senatrice di origini madonite, accompagnata nella sua visita dal sindaco Magda Culotta, che è anche deputato del Pd alla Camera. 
“Sono felice di questa visita e dell’attenzione che le più alte istituzioni dello Stato mostrano nei confronti del nostro territorio”. Lo ha detto Magda Culotta, che ha aggiunto: “È stata per noi un momento per presentare la nostra Pollina, le sue bellezze, gli sforzi fatti in questi anni e un modo per pensare a nuove opportunità di sviluppo per la nostra nostra comunità, oltre che per avvicinare le istituzioni alla società civile”.
“Sono i piccoli comuni come Pollina i luoghi dai quali ripartire per promuovere e valorizzare la cultura”. Lo ha detto la vice presidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi al termine della visita del borgo madonita. “Per questo – ha aggiunto – il Governo nazionale ha avviato una serie di iniziative a favore dei giovani e delle cooperative. Il nostro Paese è ricco di beni culturali che grazie all’impegno e alle professionalità locali possono diventare opportunità di lavoro e di sviluppo per il Sud Italia”.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi