L’Accademia dei Curiosi presenta “La Talea curiosa” a cura di Giovanna Butticè

[Riceviamo e pubblichiamo] Per voi che non temete una vita piena di “spine”, che amate “sporcarvi le mani”e che invece di affilare le unghie preferite affilare le lame delle vostre cesoie! Per voi che durante le vostre passeggiate, con fare furtivo, “rubate” talee di piante grasse quando trovate un esemplare che manca alla vostra collezione e che, soprattutto, giustificate il tutto dicendovi che lo fate per la conservazione e propagazione della specie! Ma anche per voi a cui viene universalmente riconosciuto il fatidico “pollice nero”!
Ecco proprio per voi L’Accademia dei Curiosi ha pensato di dedicare il pomeriggio del prossimo sabato, 26 Maggio, ad un incontro tra appassionati di piante grasse: crassule, cactacee, succulente ecc. invitando i partecipanti a portare
con sé le talee delle proprie piante per scambiarle con quelle appartenenti a specie che mancano alla loro
collezione. L’idea dell’evento è di Giovanna Butticè che vi proporrà alcune idee per realizzare delle composizioni in vaso
anche utilizzando contenitori di riciclo. Dalle 17.00 alle 20.00, quindi,avremo modo di scambiarci oltre che le talee anche esperienze e consigli e durante l’incontro avremo anche la presenza del Dott. Arturo Genduso che ci aiuterà a conoscere meglio il mondo di queste piante così affascinanti e in fondo molto facili da coltivare.