L’azienda Fiasconaro finanzierà anche il restauro della Cappella di Sant’Anna

By on 19 Apr 2018

[cefaluweb.com] La Cappella Palatina del Castello dei Ventimiglia di Castelbuono potrà essere restaurata grazie alla partnership culturale avviata tra il Museo Civico e l’azienda Fiasconaro che finanzierà la campagna di restauro. A darne notizie è un articolo apparso nell’edizione di oggi del Giornale di Sicilia di Simonetta Trovato.

Il progetto di recupero prevede un lavoro sugli stucchi serpottiani, sugli affreschi e sulla cantoria lignea. Il noto pasticciere Nicola Fiasconaro ha spiegato l’importanza simbolica della Cappella che rappresenta la “casa della Madre Sant’Anna” e che a prescindere dall’essere praticanti o meno, religiosi o no è protettrice della città e “anima del castello per i cittadini di Castelbuono sparsi nel mondo”.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi