Liberalizzazione degli orari per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande

[Riceviamo e pubblichiamo] Si trasmette in allegato l’Ordinanza Sindacale n. 48 del 30.04.2015 di liberalizzazione degli orari per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, la disposizione nasce dal fatto che la limitazione non sembra trovare piu’ nella disposizione legislativa attuale alcuna legittimazione, restano vigenti in ogni caso le disposizioni in materia di disturbo alla quiete ed alla sicurezza, oltre che all’ordine pubblico.
Distinti Saluti
Dr. Antonio TUMMINELLO

 

Mail

1 commento

  1. è semplicemente vergognoso,abito nel centro storico e quindi invito il sindaco e tutti i suoi consiglieri a pagarmi l’affitto di una casa in periferia dove non sarò costretta a vedere ragazzini ubriachi fino a tarda ora e a pulire le loro deiezioni. Invito anche chi di competenza ad esercitare il suo diritto/dovere di effettuare i controlli relativi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.