L’intervento di Sgarbi a Castelbuono

immagine-22Intervento di VITTORIO SGARBI alla presentazione del libro: “Il Leone D’Italia – Giuseppe Garibaldi” di Francesco Romeo del 9 agosto 2009 presso il Chiostro di San Francesco.

Antonio2

[youtube eNa6gDCyInE]

[youtube bl7CUHQbkzo]

[youtube AAubV3q6BcM]

[youtube kKQIgKxRqds]

[youtube scSj_2s2Boo]

2 Commenti

  1. Ma questo Sgarb..ato per forza ce lo dobbiamo assuppare pure a Castelbuono?
    Inverecondo esempio di violenza verbale, di assenza di dialogo, di mancanza di rispetto di qualsiasi manifestazione dell?altrui pensare, cosa ci fa a Castelbuono regno della gentilezza e della tolleranza (almeno dei pi?).
    Quest?estate abbiamo assistito alla pubblica contesa da parte dei rappresentanti di una buona parte dei comuni siciliani per averlo a fianco in una qualsivoglia pubblica manifestazione, forse nella speranza che la ?visibilit? televisiva? del personaggio potesse essere trasferita, in un simbiotico passaggio a coloro i quali gli stessero a fianco.
    Ed ecco che, in un mondo nel quale non ? importante quello che fai o sai fare, ma quante volte sei apparso in TV ? agognato il coesistere anche con la pi? infima sottospecie della gen?a umana.
    Abbiamo cos? assistito alle scenette di sindaci plaudenti alle di Lui battutacce lascive, a stuoli di gente che agognava ad immortalare sul telefonino la foto vicino a Lui, di chiese aperte fino a notte inoltrata perch? Lui potesse visitarle, di oratori tolleranti il di Lui bieco trafficare sul telefonino incurante di quello che l?oratore stesso dicesse.

    Quello che mi piace pensare ? che dalla Sicilia sono passati tutti : i fenici, i greci, i romani, i vandali, gli ostrogoti, gli arabi, i normanni, gli svevi, gli angioini, gli aragonesi, gli spagnoli, i piemontesi, i borboni, alcuni hanno portato qualcosa e molti altri di meno, ma tutti quanti li abbiamo fagocitati e alla fine sputati. E alla fine sar? cos? anche con Sgarbi, novello Tiranno di Sicilia che finir? nella latrina insieme a tutti gli altri.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.