Lo Sportello antiviolenza Diana promuove una giornata di formazione: due incontri, all’Accademia dei Curiosi e alla Badia

[Riceviamo e pubblichiamo] Lo Sportello antiviolenza Diana di Castelbuono, sabato 30 giugno, comunica di avere organizzato una giornata dedicata alla formazione. Sabato mattina a cominciare dalle 9,30 si terrà, presso l’Accademia dei Curiosi, via Cavour. N. 90 Castelbuono, la prima sessione del corso di formazione per tutti i volontari dello Sportello. Il corso sarà tenuto dall’Avvocato Maria Piera Franco, responsabile dello Sportello antiviolenza di Tusa, da Maria Oliva Lipari psicologa e Responsabile dello Sportello di Pettineo, da Giusi Rocca Segretaria dello Sportello antiviolenza di Pettineo, esperta in scienze e tecniche psicologiche e da Rosaria Testa segretaria dello Sportello antiviolenza di Tusa. Il corso sarà qualificato dalla presenza della Presidente di Cotulevi, Aurora Ranno e dalla Responsabile per la provincia di Palermo per Cotulevi, Maddalena Rizzo.

Il pomeriggio proseguirà presso l’Atrio della Badia, alla presenza di eminenti personalità, con UNA STORIA BARBARA: INCONTRO CON BARBARA BARTOLOTTI
Lo Sportello Antiviolenza Diana di Castelbuono è lieto di invitarvi all’incontro con Barbara Bartolotti, vittima di violenza, che si terrà sabato 30 giugno alle ore 18 presso l’Atrio della Badia, via Roma Castelbuono. Sara’ un incontro volto alla conoscenza diretta di ciò che accade a chi subisce violenza, ascolteremo dalla viva voce di Barbara la testimonianza diretta di una vicenda assai triste e complicata.
Ringraziamo l’amministrazione comunale che ha accettato il nostro invito a tenere la nostra iniziativa all’Atrio della Badia.
Questo sarà il primo di una serie di incontri che lo sportello Diana di Castelbuono, intendete organizzare per la divulgazione e la educazione contro tutte le violenze.