Lotta allo spaccio. In tre denunciati dai carabinieri, tra cui un minore

Durante i mesi estivi, specie in coincidenza con le manifestazioni musicali del mese di Agosto, i controlli effettuati dai Carabinieri hanno consentito loro di segnalare e – in alcuni casi –  denunciare pusher e assuntori di sostanze stupefacenti, sia di Castelbuono che in visita. Questo è quanto riportato da un articolo apparso oggi sul Giornale di Sicilia a firma del giornalista Giuseppe Spallino. I Carabinieri hanno denunciato all’autorità giudiziaria tre giovani, G.V. di 18 anni, V.A. di 20 e un minore di 16 anni. I tre sono accusati a vario titolo di aver ceduto hashish a F.A., segnalato alla prefettura come assuntore. Sono inoltre stati segnalati altri giovani trovati in possesso di marijuana e hashish durante i concerti.