“Mad for science”, gli 8 licei finalisti sbarcano a Torino. Domani la finale

Arrivano da Emilia Romagna, Piemonte, Puglia, Toscana, Sardegna, Sicilia e Veneto i finalisti che si contenderanno domani i premi messi in palio da DiaSorin (50.000 Euro, 25.000 Euro e 10.000 Euro) da investire nel proprio laboratorio di ricerca

21 Maggio 2019 – Arriveranno alla spicciolata nel primo pomeriggio di oggi a Torino gli 8 licei scientifici che si sono qualificati per la finale della terza edizione (la prima a livello nazionale) del concorso Mad for Science by DiaSorin. A condurre i lavori la giornalista di Sky TG24 Raffaella Cesaroni. Tutte le fasi e i momenti di avvicinamento alla finale del 22 maggio, nonché la diretta di mercoledì, possono essere seguiti sulla Pagina Facebook Mad For Science by DiaSorin e sul Profilo Instagram madforsciencebydiasorin e attraverso gli hashtag #madforscience2019 e #madforsciencebydiasorin

I ragazzi dei licei Salesiani San Luca di Bologna, A. Spallanzani di Reggio Emilia, Cobianchi di Verbania, G. Battaglini di Taranto, Copernico di Prato, G. Spano di Sassari, Failla Tedaldi di Castelbuono (PA) e Leonardo Da Vinci di Treviso si affronteranno mercoledì 22 maggio a Torino presso le Officine Grandi Riparazioni, con inizio alle ore 8.45 del mattino. Ciascuno dei team, composto da 5 studenti ed un professore, avrà a disposizione 10 minuti per presentare il proprio progetto di ricerca e rispondere alle domande della Giuria composta da  Francesca Pasinelli, Direttore generale Telethon e Presidente di Giuria della finale, Mario Calabresi, Giornalista e scrittore italiano, Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Andrea Salonia, Professore Ordinario di Urologia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, Milano e scrittore ed Elena Zambon, Presidente Zambon S.p.A.

Nella serata di oggi martedì 21 maggio le 8 squadre si conosceranno e visiteranno Torino a bordo di due tram storici che si fermeranno presso i luoghi simbolici della città. In palio premi in denaro per il rinnovamento del laboratorio di scienze della propria scuola: i primi due licei classificati si aggiudicheranno premi per un valore massimo rispettivamente di 50.000 euro 25.000 euro e la fornitura dei relativi materiali di consumo (fino a un massimo rispettivamente di 5.000 euro 2.500 euro all’anno per 5 anni a partire dall’anno 2019). La Giuria assegnerà anche un Premio Speciale di Comunicazione del valore di 10.000 euro per l’acquisto di materiale vario da laboratorio al team che – tra gli 8 finalisti – si sarà distinto per la qualità della presentazione e le competenze di public speaking.

Maggiori informazioni sul sito www.madforscience.it