Mario Cicero eletto vice presidente dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia

Giovedì 11 aprile 2019 a Salsomaggiore Terme, Mario Cicero, Sindaco del Comune di Castelbuono è stato eletto Vice Presidente Nazionale, insieme ad altri due Vicepresidenti rappresentativi delle varie regioni, dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia. Insieme comporranno l’ufficio di Presidenza con il Presidente e il Segretario Generale. Un’Associazione composta da oltre 270 tra piccoli e medi comuni, sparsi su 16 regioni d’Italia e fatta da circa 1 milione di Cittadini, con l’obiettivo di un modello di sviluppo locale sostenibile, equo e rispettoso dei luoghi e delle persone, attento alla valorizzazione delle identità locali, dove protagoniste sono le comunità che non vogliono arrendersi di fronte al declino.

Il Sindaco Mario Cicero è stato scelto per la sua capacità di interpretare le proposte del Manifesto dei Borghi Autentici nell’applicazione quotidiana del suo mandato politico, per avere una capacità di ascolto dei fabbisogni del territorio e per contribuire sempre di più a migliorare la qualità di vita locale e nazionale. Presidente dell’Associazione è stata eletta Rosanna Mazzia, Sindaca di di Roseto Capo Spulico (CS), un piccolo comune della Calabria, impegnato in un percorso di sviluppo significativo per migliorare la qualità di vita della comunità locale. Il nuovo Consiglio Direttivo, composto da 18 persone, nove donne e nove uomini guiderà per il triennio 2019-2022 la famiglia BAI, fatta di territori e comunità che ce la vogliono fare, di persone che vivono e rendono vivi ogni giorno questi Borghi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.